Kinder presenta a Napoli la sua nuova linea di gelati: arrivano i “Salti di Gioia”

0
109
kinder

Kinder presenta la novità dell’estate nel campo dei gelati e i napoletani li hanno provati in anteprima. Il 22 e il 23 febbraio, a piazza Dante, per l’occasione c’è stata una grande cella frigorifera contenente le novità del momento. L’evento di piazza Dante si chiama Salti di Gioia e quella napoletana è una tappa di un vero e proprio tour di presentazione dei nuovi gelati dell’azienda che toccherà diverse regioni italiane. (Leggi anche: i migliori gelati della Campania secondo il Gambero Rosso)

  Per grandi e piccini: ecco i nuovi gelati Kinder

gelati kinderQuesta nuova linea di gelati è stata pensata soprattutto per i bambini. La novità è il gusto inconfondibile del cioccolato KINDER in versione gelato. Gli ingredienti d’eccellenza e le piccole porzioni rispettano le linee guida Unilever “Responsibly Made for Kids”. Non manca però una proposta per un pubblico di consumatori più ampio. Gli intervistati hanno gradito molto i nuovi prodotti, come pure l’attrice e youtuber Mariasole Pollio testimonial dell’evento. Così la storia e il marchio KINDER si uniscono all’esperienza e all’innovazione di Unilever, nota nel mondo dei gelati con il marchio Algida da oltre cinquant’anni. Scelta molto intelligente da parte della Ferrero, che già da diversi anni prova a lanciare i suoi prodotti sul mercato senza successo. Quindi l’azienda provvederà a mettere il marchio, ma a occuparsi della distribuzione dei prodotti sarà Unilever.

Leggi anche: il re dei panini apre un nuovo store

gelati kinderSalti di Gioia: ecco i nuovi prodotti

  • Kinder Ice Cream Stick, stecco al latte parzialmente ricoperto di cioccolato.
  • Kinder Ice Cream Sandwich, biscotto ai cinque cereali che racchiude gelato al latte.
  • Kinder Bueno Ice Cream, cono alla nocciola con cuore di cioccolato al latte, ricoperto di cioccolato a scaglie e granella di nocciola.

I gelati sono pronti per essere gustati da marzo 2019. Ci aspetta un’estate deliziosa! E voi, li avete già assaggiati?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here