Cagnolina vittima degli haters non trova famiglia: “Ha le orecchie grandi”

0
104
Lara vittima di haters

Lara vittima haters, paragonata a Dumbo non viene adottata. La cucciola di quasi 5 mesi è stata riportata al canile per “le sue orecchie d’asino“. Sui social insulti per la cagnolina di taglia medio grande in cerca d’affetto. L’annuncio viene postato sui social dai volontari dell’OIPA di Napoli

Ti consigliamo come approfondimento – Ue stabilisce lo stop agli allevamenti in gabbia degli animali entro il 2027

Lara vittima haters: “ha le orecchie d’asino”

Lara vittima haters
Immagine presa dalla pagina Facebook OIPA Napoli e Provincia

Lara è una cucciola di poco più di 4 mesi. “Ha un carattere dolcissimo ma anche molto testarda” si legge nel post dell’OIPA, l’organizzazione non governativa per la difesa degli animali a Napoli. La cagnolina è stata salvata dagli Angeli dell’ OIPA da un campo rom con la mamma e i tre fratellini. La storia di Lara sembrava aver un lieto fine. Rapidamente adottata è stata riportata al canile dopo poche settimane perché “passata la fase cucciolosa“. In più il primo cane della famiglia adottante non l’accettava e quindi è stata riportata indietro. Il 30 giugno arriva il post dell’OIPA per una nuova adozione. Un video in cui si mostra la dolcissima Lara in cerca d’affetto. “Si affida con chip e vaccini dopo questionario conoscitivo pre e post affido, sarà una futura taglia media abbondante“.

Tutto normale fin quando sotto al post non appaiono decine di insulti. “Ha le orecchie d’asino“, “è bruttissima“, “non si può guardare” sono solo alcuni dei commenti apparsi sotto l’annuncio. Commenti che hanno fatto scattare la risposta dei volontari con un video della cagnolina. “Alcuni commenti che ha ricevuto Lara nei precedenti post di adozione, non sono stati tutti carini. “Qualcuno ci ha scritto che è bruttissima e che è stata incrociata con un asinello visto le sue orecchie così grandi“. “Ci hanno veramente dispiaciuto tanto, evitiamo di pubblicarli per non offendere gli asinelli che a noi piacciono tantissimo”.

Ti consigliamo come approfondimento – Campania: vietato legare cani o animali con catene! Sanzioni fino a 2000 €

Lara vittima haters: come adottarla

lARA vittima hatersDai video la cagnolina appare tranquilla, dolce e molto giocherellona. Non sarà negli “standard“, ma chi li decide? Lara, paragonata a Dumbo, proprio come lui è fuori dal comune quindi unica ed eccezionale. Per poterle far visita e magari adottarla è possibile andare sulla pagina Facebook “OIPA Napoli e Provincia“. Lì ci sono tutte le informazioni e i numeri da chiamare per poter far visita a Lara.

Per fissare una visita è possibile andare anche sul sito ufficiale www.OIPA.org. Organizzazione per la difesa degli animali e per la tutela dell’ambiente è locata in Viale dei Pini Nord, Giugliano in Campania.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

3 × 5 =