Polemica per le parole di Laura Chiatti: “L’uomo che lava i piatti uccide l’eros”

0
631
Laura Chiatti domenica In

Laura Chiatti Domenica In, bufera per le dichiarazioni dell’attrice nel programma di Mara Venier. La Chiatti invitata insieme al marito Marco Bocci hanno rivelato le dinamiche della loro vita di coppia. Le dichiarazioni dell’attrice hanno generato non poca polemica sul web. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Ordinanza scudetto Napoli, ipotesi di nuovo stop: strade chiuse da mercoledì sera

Laura Chiatti Domenica In: le dichiarazioni sui lavori domestici 

Laura Chiatti domenica InL’attrice rispondendo alla domanda di Mara Venier sulla vita domestica della coppia è stata chiara: la sua è una posizione molto vecchio stampo. “Faccio io quelle mansioni, cucino e tutto il resto. Anche perché io non tollero l’uomo che si mette a fare il letto, dare l’aspirapolvere. Io proprio non lo posso vedere, sono all’antica in questo senso con certi ruoli. Mi abbassa l’eros, me lo uccide”. Nella conversazione  è intervenuto anche il marito Marco Bocci che ha confermato come quando tenta di aiutare in casa anche nelle piccole cose venga fermato ogni volta dalla compagna. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Tragedia allo zoo: bimbo di 6 anni troppo vicino alla gabbia del leone. Sbranato davanti ai genitori

Laura Chiatti Domenica In: la dichiarazione di Marco Bocci

bonus tv, laura chiatti domenica in Nella conversazione Marco Bocci tenta di difendersi affermando come lui provi ad aiutare in casa, ma senza successo. “Io ci provo, ma non vuole che pulisco che sparecchio, si incavola, mi dice di stare fermo”. La compagna ha confermato la sua versione ridendo. “Mi si abbassa l’eros”. La questione si è poi conclusa in studio. Tuttavia sui social l’argomento non è passato inosservato. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Cane percorre 64 km per tornare dal padrone che lo aveva abbandonato

Laura Chiatti Domenica In: la bufera sui social 

Mondiali 2018, Laura chiatti domenica in Le dichiarazioni dell’attrice hanno generato non poca polemica sui social. La maggioranza degli utenti ha criticato la Chiatti non solo per la sua posizione “di età medievale”, ma anche per la nonchalance con cui l’ha dichiarata. “Se a #laurachiatti piace essere la servetta di suo marito chi siamo noi per criticarla? Peggio per lei. Noi #donnelibere, invece, ci scegliamo uomini che ci considerano partner alla pari, non colf”.