Libraio alle Maldive, il lavoro dei sogni esiste: ecco come candidarsi

0
387
soneva libraio maldive

Può sembrare un sogno, ma è pura realtà. È possibile lavorare come libraio alle Maldive nella libreria del resort di lusso Soneva Fushi, situato sull’atollo Baa. Il canale Instagram The Barefoot Bookseller, (“Il libraio a piedi nudi“) ha messo l’annuncio pochi mesi fa. Il candidato sarà impegnato nella gestione della libreria del resort. Dovrà curare il blog e i canali social. La durata dell’incarico è di sei mesi; le candidature si possono inviare entro il primo di settembre.

Ti consigliamo come approfondimento – Vacanze di passione, i luoghi migliori per far scoccare la scintilla

Libraio alle Maldive: ecco il lavoro dei sogni

libraioL’annuncio su Instagram afferma che il resort Soneva Fushi sta accettando le candidature per il prossimo gestore della sua libreria. Se vi interessa, avrete l’opportunità di trascorrere sei mesi vivendo in un paradiso terrestre, gestendo la proposta editoriale presente nel resort. Il salario però non è stato specificato. Le foto della libreria rapiscono letteralmente il cuore. Il resort sorge su uno dei ventisei piccoli atolli dell’arcipelago delle Maldive. Spiagge bianchissime, acqua cristallina, vegetazione tropicale: tutto questo fa da scenario alla struttura 5 stelle lusso, che tra i suoi numerosi servizi offre anche quello di una libreria. Colui che vincerà il concorso, prima di iniziare il lavoro, che partirà da metà ottobre, verrà formato per un mese dall’azienda Ultimate Library, che gestisce la libreria all’interno del resort. Una volta giunto alle Maldive, il libraio avrà il compito di occuparsi delle vendite, del coinvolgimento degli ospiti, di moderare lezioni di scrittura creativa e biblioterapia, ma anche di gestire i social-media.

Ti consigliamo come approfondimento – Estate a Napoli 2019

I requisiti

libraio

Ci sono però alcuni requisiti da rispettare:

  • Il candidato ideale dovrà avere già avuto almeno un’esperienza lavorativa nella stessa area o in un’area attinente;
  • Dovrà avere un’ottima padronanza della lingua inglese, per poter assistere la clientela internazionale;
  • Oltre a ciò, sarà tenuta in considerazione anche un’approfondita conoscenza della letteratura sia classica che moderna;
  • Infine, immancabile, dovrà avere passione per i libri.

Si tratta del lavoro perfetto non solo per i librai già professionisti, ma anche per i numerosi laureati in lettere che vogliano dedicarsi all’ambito editoriale. Le candidature dovranno essere inoltrate entro il primo settembre.

Ti consigliamo come approfondimento – Moda mare 2019

Ecco come fare la domanda

libraio

Allora siete impazienti di sapere come fare per diventare i librai di questo fantastico posto?  Bisogna solo presentare la propria candidatura entro il 1° settembre. L’idea è stata lanciata dalla Ultimate Library. L’azienda inglese che fornisce libri a hotel e resort in tutto il mondo sta cercando un libraio che si occupi della libreria che aprirà sul Baa Atoll. L’AD del resort ha definito il Barefoot Bookseller come una parte integrante dell’esperienza di tutti gli ospiti del resort Soneva. Se siete intimoriti dal passare sei mesi su un’isola lontana, state tranquilli. Perché come dice Aimèe Johnsons, il precedente libraio, restare sei mesi su un’isola delle Maldive è un vero e proprio sogno; si conoscono persone meravigliose e si vivono esperienze uniche.

Quindi, cari amanti dei libri, non vi rimane altro che presentare la vostra candidatura cliccando QUI.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

14 − due =