Ucraina, Liguori su Zelensky: “Il presidente ucraino non vuole la pace”

0
365
ucraina prestito Canada, nave giapponese colpita, liguori zelensky
Fonte:Twitter

Per Liguori Zelensky non vuole la pace per il popolo ucraino. Lo dice il direttore del giornale Il Riformista attaccando pesantemente il presidente ucraino. In particolare criticata è stata la decisione di richiedere la “no fly zone”, decisione che porterebbe inevitabilmente alla terza guerra mondiale. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Ucraina, Zelensky fa sentire le drammatiche sirene di guerra: “Noi le sentiamo da 25 giorni!”

Liguori Zelensky: “Non chiede la pace ma la terza guerra mondiale” 

attentato zelensky, Liguori Zelensky
Il Presidente Zelensky, fonte: dal suo profilo Twitter ufficiale

Il direttore de il Riformista, Paolo Liguori utilizzando l’account TikTok della sua testata critica aspramente il presidente ucraino e i suoi discorsi di queste settimane. Il presidente Zelensky, dipinto dalla maggioranza come il simbolo della resistenza ucraina, è stato anche in parte criticato per le sue richieste all’Europa. Prima fra tutte la sua richiesta nella ultima settimane di delimitare una no fly zone. Una decisone che il presidente Putin ha già dichiarato sarebbe una dichiarazione di guerra da parte dei paesi della Nato. Nonostante queste premesse però il presidente ucraino comunque chiesto ai paesi europei di Unirsi a noi e armarsi”. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Ucraina, il Governo rifiuta la resa di Mariupol. Biden arriva in Europa

Zelensky: a che punto sono gli accordi di pace 

russia ucraina accordo, liguori zelensky
In copertina: Vladimir Putin e Volodymyr Zelensky (wikipedia.org)

Ad ormai un mese dalla guerra in Ucraina diversi sono stati gli incontri tra le due parti per poter cercare un accordo che porti al cessate il fuoco. Per Liguori le condizioni di pace c’erano già diversi giorni fa, ma si starebbero volutamente ritardando. Negli ultimi discorsi Zelensky sembrerebbe disposto a volere un incontro diretto con Putin. “Io credo che senza questo incontro sia impossibile comprendere pienamente se i russi sono pronti a fermare la guerra”. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Russia minaccia Italia: “Sanzioni portano a conseguenze irreversibili!”

Zelensky: gli accordi di pace devono essere votati da un referendum 

liguori zelensky Tra le ultime notizie c’è la volontà del presidente ucraino a voler far votare il suo popolo prima di firmare i presunti accordi di pace. “L’ho spiegato ai gruppi di negoziatori: quando si parla di questi emendamenti, che possono essere storici, dovremo indire un referendum. La gente dovrà dire la sua su certi formati di compromesso. E questo sarà, ed è, parte della conversazione e le intese con la Russia”. Una richiesta che sarebbe molto difficile da mettere in pratica al momento. Le principali città dell’Ucraina sono infatti al momento ancora pesantemente bombardate. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

18 − 12 =