Liverpool fermato in Premier League dalla quintultima in classifica

0
233
liverpool
Ph. dalla pagina Facebook ufficiale di Liverpool FC

Altro passo falso per la truppa del tecnico Jurgen Klopp del Liverpool. Questa volta in campionato è stato agguantato dal Brighton all’ultimo minuto. Termina 1 a 1 il match al “Falmer Stadium” tra il Brighton e i Reds, ancora alle prese con infortuni e rientri dalle quarantene.

Ti consigliamo come approfondimento – Maradona è morto: si spegne il mito del calcio per arresto cardiaco

Brighton – Liverpool 1-1: la cronaca

liverpool
Ph. dalla pagina Facebook ufficiale del Brighton

Onore al merito al Brighton, che nonostante la classifica nemica (quintultima in Premier League) ha saputo tenere testa a Firmino & co. Le tante assenze del Liverpool, con nove calciatori indisponibili tra cui Van Dijk e Oxlade-Chamberlain, hanno sicuramente giocato a sfavore della squadra.

Ecco com’è andata:

  • Un rigore sbagliato dalla squadra di Graham Potter e un gol annullato al VAR per Mohamed Salah nel primo tempo;
  • Diogo Jota in rete al ’60: su assist di Salah, salta facilmente due avversari e la butta alle spalle del portiere dei Seagulls.

Il Brighton pareggia al ’93 con Gross dal dischetto che stavolta non sbaglia battendo Alison Becker. I padroni di casa non raccolgono quanto avrebbero dovuto, con 11 tiri a 6 un altro pareggio in sofferenza dopo un’ottima prestazione.

Ti consigliamo come approfondimento – Calcio Femminile: arriva la parità di retribuzione nelle squadre mondiali

Liverpool: il post partita e il pugno fermo di Jurgen Klopp

Jurgen Klopp
Ph. dalla pagina Facebook ufficiale di Jurgen Klopp

Il tecnico, ex Borussia, è sarcastico dopo il pareggio degli avversari. A fine partita ha ribadito con chiarezza che l’indisponibilità dei suoi giocatori è dovuta a delle giuste preoccupazioni di salute. Non sembra finire qui la battaglia del tedesco, già in prima linea per le 5 sostituzioni.

Ombre sul Liverpool, dove l’attaccante egiziano, sostituito da Klopp al 63′, ha lasciato intendere il suo disaccordo. La capolista infine subisce un altro brutto colpo.
Milner è infatti costretto a uscire per un problema muscolare. Non si prospetta un finale roseo per i Reds. Dopo la sconfitta europea contro l’Atalanta si trovano infatti a un solo punto di vantaggio sulla seconda in classifica e potrebbe esserero scavalcati domani dal Tottenham di Jose Mourinho.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

13 − due =