Shock, donna piomba in una scuola con l’auto: 1 bambina morta e altri 8 feriti

0
511
Londra donna volante

Londra donna volante piomba in una scuola con la propria auto e fa una strage. In questo tragico episodio a farne le spese sono 8 persone tra adulti e minori, rimasti gravemente feriti, e una bambina che è morta.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco, una squadra di pronto intervento e gli agenti di polizia.

Ti suggeriamo come approfondimento – Infermiera fa sesso con paziente ma quando lui ha un attacco cardiaco scappa via

Londra donna volante piomba in una scuola: si consuma la tragedia

Londra donna volanteIl tragico incidente è avvenuto nella mattinata di oggi, giovedì 6 luglio, poco prima delle 10:00, a Wimbledon Common. Oggi doveva essere l’ultimo giorno di scuola per i bambini della scuola, infatti, proprio per questo motivo, si stava tenendo una festa in cortile. All’improvviso una Land Rover piomba nel cortile. A finire in manette è stata una donna sulla quarantina che era alla guida dell’auto. Gli inquirenti hanno precisato che l’episodio non dovrebbe essere collegato a un caso di terrorismo.

Ti suggeriamo come approfondimento – Omicidio Melania Rea, la rabbia del fratello dopo l’intervista al marito in carcere

Londra donna volante: le indagini della Polizia

Sparatoria Alatri Thomas Bricca, Terribile incidente cinque giovani coinvolti, Bari mamma scale, Lignano maxi rissa, rifugiata ucraina morta, Bergamo scuola esplosione,Gli agenti di Polizia affermano di aver avuto notizia del fattaccio alle 9:54 e la scena che si è presentata davanti ai loro occhi ha dei contorni veramente macabri; diversi bimbi giacevano sul prato dell’istituto, lì dove avevano addobbato una sorta di pic nic con tavolini, sedie e tappeti.
Le squadre di vigili del fuoco, dei sanitari e della polizia accorsi sul luogo hanno sin da subito prestato soccorso ai bambini. Sei sono i minori che hanno riportato delle ferite; due, invece, sono gli educatori. Sono stati trasportati in ospedale dove hanno ricevuto le cure del caso.
Purtroppo, per una bambina non c’è stato più nulla da fare.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 × cinque =