Ludovico Tersigni, nipote di Zoro, nuovo conduttore di XFactor. Ecco chi è

0
774
ludovico tersigni

Ludovico Tersigni sarà al timone dell’undicesima stagione di XFactor. Il cambio di guardia tra Alessandro Cattelan è arrivata da Dagospia. L’attore è volto noto netflix con serie come Summertime e Skam Italia

Ti consigliamo come approfondimento – Caos in Galleria Umberto, scoppia rissa tra ragazzini: lanciati tavoli e sedie

 Ludovico Tersigni: nuovo conduttore XFactor

Dal sito ufficiale di XFactor

Dopo il commuovente addio di Alessandro Cattelan e mesi di silenzio, arrivano le prime indiscrezioni sul cambio guardia. Lodovica Comello fu il primo nome, ma la scelta sembra stia ricadendo su un volto nuovo per la tv. Dagospia fa il nome di Ludovico Tersigni, star di Netflix con “Summertime” e “Skam Italia“. “Con lui Sky prova ancora una volta a scommettere su un talento giovane da far crescere. La stessa cosa è successa proprio con Cattelan”. L’idolo delle spettatrici potrebbe approdare su un palco difficile ma che potrebbe regalargli anche molte soddisfazioni.

L’attore 25enne romano ha mosso i primi passi nel film dello zio Diego Bianchi, Arance & Martello. Diego Bianchi è il famoso “Zoro” in onda a La7 con “Propaganda Live”. Bianchi è al centro delle polemiche per il rifiuto di Rula Jebreal al suo programma perché l’unica donna in studio. L’estate addosso di Gabriele Muccino è stato il secondo film dell’attore romano ma a consacrarne il successo è con le serie targate Netflix. 

 Ludovico Tersigni: Summertime e Skam

ludovico tersigni
Dal profilo social di Ludovico Tersigni

In attesa di ulteriori conferme da Sky, il neo conduttore il 3 giugno torna su Netflix con la seconda stagione di “Summertime”. Tersigni suona la chitarra, il basso, ama le moto, l’arrampicata e il tiro con l’arco. L’attore ha anche ricevuto il Premio Biraghi ai Nastri d’Argento Taormina 2017 per il film di Andrea MolaioliSlam-Tutto per una ragazza“. In un’intervista per Vanity Fair l’attore romano ha dichiarato: “Se mi dovessero affibbiare l’etichetta di attore che fa le teen serie non me la prenderei perché è la verità. Le ho fatte, le ho amate e ho dato la vita a personaggi bellissimi. Se avrò la possibilità di allontanarmici in futuro andrà bene uguale, purché sia un modo per migliorarmi“.

Tersigni non è molto presente sui social e dice: “Se abusiamo della nostra immagine, rischiamo di perderci in un labirinto di specchi. In futuro cercherò di essere molto più attento perché mi rendo conto che i social oggi sembrano fondamentali, ma anche che la vita reale è più importante di quella virtuale“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

1 × 1 =