Madre dà fuoco al figlio di 8 anni: aveva rivelato al padre il tradimento

0
568

Madre uccide figlio Russia – Una madre che uccide il proprio figlio è uno di quei concetti impensabili che si fa fatica ad accettare. Eppure, questa è la notizia che viene riportata dal quotidiano inglese ‘The Sun’. L’episodio è accaduto a Kursk, in Russia. Qualche giorno fa una madre avrebbe fatto bere della benzina al proprio figlio per poi dargli fuoco. Il motivo di tanto sadismo? Il piccolo – che aveva solo 8 anni – avrebbe detto al patrigno della relazione extraconiugale della madre.  

Ti consigliamo come approfondimento – Video TikTok, bimbe si prendono a botte: erano incitate dai genitori

Madre uccide figlio Russia: bruciato vivo perché ha ‘fatto la spia’

Madre uccide figlio Russia
Ph presa da VK.com

La terribile vicenda ha avuto luogo a Kursk, in Russia, una località quasi al confine con l’Ucraina. Anastasia Baulina, 31 anni, cassiera, si è sentita ‘tradita’ dal proprio figlio. Quest’ultimo ha raccontato al patrigno della relazione extraconiugale della madre. Questa sarebbe la causa scatenante del “litigio” che avrebbe portato la donna a condurre Andrey, così si chiamava il bambino, in cortile, luogo in cui si sarebbe avuta la tragedia. Anastasia, dopo averlo cosparso di benzina e avergli fatto ingoiare il carburante proveniente da una tanica, avrebbe dato fuoco al bambino. Sempre come riporta ‘The Sun’, la donna durante l’atto avrebbe detto anche le seguenti parole: “Vediamo come brucerai”.

C’è stato, poi, l’intervento del patrigno, Pavel Baulin, bracciante agricolo di 35 anni. Una volta domate le fiamme che avviluppavano il ragazzino, l’uomo ha chiamato subito l’ambulanza. Andrey è stato portato all’ospedale cittadino, dove gli sono state riscontrare ustioni sul 45% del corpo. Il piccolo si è spento due giorni dopo tra atroci sofferenze. Alla tragedia ha assistito anche la sorella, Natasha, di dodici anni, che ha deposto contro la madre, confermando la tesi secondo cui il fratello avesse ingerito della benzina. A sfavore di Anastasia Baulina ci sarebbero anche le parole di una vicina che confermerebbe l’ipotesi del litigio.  “L’ho vista alla fermata dell’autobus e sembrava che stesse litigando con il marito”, queste le parole di Nina Chetverikova a Life.  

Ti consigliamo come approfondimento – Napoli, picchia la moglie per video sui social dove balla con i figli: arrestato

Aperta un’inchiesta

Madre uccide figlio RussiaSe quello che riporta ‘The Sun’ è attendibile, la donna rischierebbe una condanna fino a 20 anni di carcere. Il piccolo Andrey aveva trascorso parte della sua infanzia all’interno di un orfanotrofio. Adesso è in corso un’inchiesta parallela. Si tenta di capire per quale motivo la custodia fosse ritornata in mano alla madre.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

sei − cinque =