Valeria, madre modello, si laurea al Santobono dove assiste il figlio malato

0
178
Mamma Santobono

Mamma Santobono – Si è laureata in videoconferenza in Scienze dell’Educazione in una stanza dell’ospedale Santobono di Napoli. Acanto a lei il figlio di un anno e mezzo ricoverato nel reparto di nefrologia. La storia di Valeria Carannante, 23enne di Bacoli, ha fatto il giro del web e l’ha consacrata madre modello. Congratulazioni anche dal sindaco di Bacoli, Josi Gerardo Della Ragione.

Ti consigliamo questo approfondimento – Pomigliano d’Arco, confermata la notizia di un possibile contagio: intervista al sindaco Raffaele Russo

Mamma Santobono: non lascia solo suo figlio

Mamma Santobono
Foto presa da profilo Facebook di Valeria Carannante

Valeria Carannante non ha mai abbandonato suo figlio Antonio, di appena un anno e mezzo, ricoverato nel reparto di nefrologia al Santobono. La ragazza 23enne di Bacoli ha esposto la tesi in videoconferenza laureandosi in Scienze dell’Educazione. Nemmeno in questa occasione ha lasciato il reparto. Le prime congratulazioni arrivano dalla pagina SOS – Sostenitori Ospedali Santobono che scrive: “Si stanno intrecciando tante storie di grande umanità, solidarietà e forza tra le corsie del Santobono. Vogliamo celebrarle tutte con l’importantissimo traguardo di Valeria. In bocca al lupo e auguri a mamma e piccolo da tutti noi con il cuore“.

La giovane invece ringrazia con un lunghissimo post su Facebook. “Ringrazio tutto il team del reparto di nefrologia. In primis per tutte le cure e le attenzioni che stanno riservando al mio piccolo. Per la sincerità con cui mi hanno sempre parlato della condizione clinica di mio figlio e per il supporto che mi hanno dato nei giorni di terrore. Ringrazio il professor Pecoraro, un medico, un primario e un uomo straordinario che si è dedicato alla mia causa come se lo facesse per un figlio suo. Grazie dei fiori, dei palloncini e degli sguardi di affetto che hanno sostituito degli abbracci sinceri. Siete dei professionisti e delle persone straordinarie“.

Ti consigliamo come approfondimento – Cane impiccato da minorenni muore dopo 2 giorni. Si cercano i colpevoli

Mamma Santobono: il messaggio del sindaco di Bacoli

Laurea SantobonoPerseveranza, umanità, forza di volontà ma soprattutto spirito materno hanno consacrato la 23enne come ‘mamma modello‘. Ad aggiungersi alla lunga lista di chi considera Valeria un esempio, c’è anche il sindaco di Bacoli, Josi Gerardo Della Ragione. Anche lui scrive un lungo post su Facebook: “È una testimonianza di passione, amore, tenacia che merita il plauso di tutta la città. Siamo orgogliosi di Valeria, e della sua laurea in Scienze dell’Educazione. Siamo orgogliosi di una mamma modello, di una giovane esemplare, di una studentessa tanto capace. Ti abbracciamo forte. E ci stringiamo tutti accanto al tuo piccolo Antonio, alla tua famiglia. Stiamo vivendo tempi durissimi. Ma siamo un popolo fatto di donne e uomini che non mollano mai. Forza“.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

sei + 2 =