Maradona nel cuore di Napoli: è lutto cittadino e lo stadio avrà il suo nome

0
598
stazione maradona
Ph di Ramona Fruilo

La morte di Maradona ha profondamente segnato tutta la città di Napoli. Da Fuorigrotta a piazza Municipio, fino a riecheggiare e diramarsi in tutti i vicoli della città, il grido è uno solo: “Era il più grande di tutti“.

Nei Quartieri Spagnoli un bar, chiamato “Maradona”, decide di proiettare i suoi gol più belli. I tifosi, uomini e donne, hanno acceso ieri sera lumini votivi davanti al suo murales in piazza.
Allo stadio San Paolo, uno striscione all’esterno della curva B recita: “O re immortale. Il tuo vessillo mai smetterà di sventolare”.

Ti consigliamo come approfondimento –  Diego è morto: si spegne il mito del calcio per arresto cardiaco

Maradona: è lutto per Napoli

maradona
Di Ramona Fruilo

Per il profondo sgomento di tutta la città, il Consiglio Comunale, con a capo il presidente Gaetano Simeone, ieri invia una lettera al sindaco di Napoli, Luigi de Magistris. La richiesta è quella di proclamare il lutto cittadino e di intitolare lo stadio San Paolo a Diego Armando Maradona.

Questa la lettera firmata da Simeone: “La morte di Diego Maradona ha profondamento colpito tutta la cittadinanza per quello che ha rappresentato e per il riscatto che ha contribuito a dare alla città di Napoli in ambito sportivo. Chiedo pertanto che venga proclamata una giornata di lutto cittadino ed al contempo che il mitico stadio di Fuorigrotta che lo ha visto protagonista di innumerevoli successi, sia dedicato al suo nome.

Ti consigliamo come approfondimento – Gigi Proietti: addio al grande attore romano, simbolo del teatro italiano

Il sindaco de Magistris ha così proclamato per oggi, 26 novembre, il lutto cittadino per la morte del grande Maradona. Il sindaco ha inoltre ricordato il grande campione con un tweet: “È morto Diego Armando Maradona, il più immenso calciatore di tutti i tempi. Diego ha fatto sognare il nostro popolo, ha riscattato Napoli con la sua genialità. Nel 2017 era divenuto nostro cittadino onorario. Diego, napoletano e argentino, ci hai donato gioia e felicità! Napoli ti ama”.

Ti consigliamo come approfondimento – Stefano D’Orazio è morto: addio allo storico batterista dei Pooh

Lo stadio San Paolo per Maradona

maradona
Di Ramona Fruilo

Inoltre, lo stesso de Magistris, ha annunciato ieri via social: “Intitoliamo lo stadio San Paolo a Diego Armando Maradona!!”.

Di lì a poco, la presidenza della Commissione Toponomastica del Consiglio comunale di Napoli, presieduta da Laura Bismuto, ha annunciato: “In qualità di presidente della Commissione Toponomastica, ho il piacere e l’onore di annunciare alla città che, di concerto con il sindaco e con l’assessora alla Toponomastica Alessandra Clemente, sentito anche il prefetto per la deroga alla regola dei 10 anni dalla morte, abbiamo deciso di intitolare lo Stadio della città di Napoli a Diego Armando Maradona”. Bismuto ha dichiarato che convocherà già per lunedì una Commissione per formalizzare la proposta. E conclude: “Lo abbiamo detto e lo faremo subito. Ciao Diego, Napoli non ti dimenticherà più”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

due × cinque =