Marito e moglie muoiono per un tumore a 10 ore di distanza l’uno dall’altra

0
657
Marito moglie morte tumore

Marito moglie morte tumore: una coppia di 58 e 52 anni muoiono di tumore a 10 ore di distanza l’uno dall’altra. Si tratta di una coppia statunitense morta lo scorso 23 dicembre a Yankton nel Dakota del Sud. I due lasciano due figli, che sconvolti dalla morte dei genitori chiedono aiuto su GoFoundMe per le spese funebri.

Ti consigliamo come approfondimento-Papa Francesco annuncia: “Il Papa emerito Benedetto XVI sta molto male. Pregate per lui”

Marito moglie morte tumore a 10 ore di distanza

Tumore campania morteSteve Hawkins e Wendy Hawkins, marito e moglie rispettivamente di 58 e 52 anni, sono morti di tumore a 10 ore di distanza uno dall’altro. I due sono morti il 23 dicembre presso l’ospedale di Yankton, nel South Dakota, Stati Uniti. Secondo quanto riferito dallo Yankton County EMS, Steve Hawkins ha lavorato presso l’ente come amministratore a partire dal 2009. In precedenza, aveva lavorato come paramedico a Cody, Wyoming, Parco nazionale di Yellowstone e San Diego. Sua moglie Wendy Hawkins era una casalinga e una mamma a tempo pieno. Come hanno raccontato i figli, sconvolti dal dolore, Steve combatteva contro il cancro da cinque anni. Mentre Wendy è morta dopo una malattia più breve. Il tumore che ha colpita entrambi i coniugi è ancora da accertare se possa essere stato causato da fattori esterni o da altro. Non si sa se sia stato causato da alcol, fumo o da altro.

Ti consigliamo come approfondimento-Palermo, famiglia con figlio autistico cerca casa da mesi: i proprietari rifiutano di affittare

Marito moglie morte tumore: la loro malattia

Giusy Nocera Inferiore,Il primo ad ammalarsi, come detto, è stato l’uomo. Steve Hawkins ha lottato per cinque anni contro il cancro sottoponendosi a tutte le terapie necessarie. Ma la malattia ha avuto la meglio. Nel frattempo, più di recente si era ammalata anche sua moglie. Lei ha dovuto combattere contro un tumore che si è espanso in metastasi. Tale circostanza le ha impedito di stare accanto al marito come avrebbe voluto nei momenti più duri. Per una circostanza del tutto casuale sia Steve Hawkins che Wendy Hawkins sono morti l’antivigilia di Natale a dieci ore di distanza uno dall’altra. Tale avvenimenti hanno gettato i loro familiari nello sconforto. La coppia aveva due figli. La famiglia è ovviamente sconvolta perché a poche ore dal Natale sono stati colpiti da una grande tragedia. Nessuno, infatti, si aspettava che potesse accadere ciò.

Ti consigliamo come approfondimento-Napoli, latitante si lancia dal secondo piano per sfuggire ai carabinieri: si fa male a una gamba e viene arrestato

Marito moglie morte tumore: i figli sconvolti

rider NapoliL’amore che la coppia provava era talmente grande che anche la malattia ha deciso di stroncare la loro vita a poche ore di distanza. I due figli entrambi sconvolti dal dolore hanno dichiarato: “È stata un’esperienza tragica. Erano genitori meravigliosi e si prendevano molta cura della loro famiglia.” I due hanno poi scritto in una petizione di GoFoundMe per chiedere aiuto per le spese funebri. La raccolta fondi si è conclusa questa mattina. I figli sono riusciti a ricavare grazie ad amici, familiari e conoscenti circa 9 mila dollari. Tale somma verrà, come da loro annunciato, per poter dare una giusta sepoltura ai propri genitori.