Napoli, marito e moglie muoiono per via del Covid a distanza di pochi mesi

0
150
Marito moglie muoiono Covid

Marito moglie muoiono Covid – La pandemia da Covid-19, in quest’anno, ci ha abituati, purtroppo, a delle storie davvero tristi, capaci di gettare nello sconforto chiunque. L’ennesima triste vicenda è accaduta a Sant’Antonio Abate, in provincia di Napoli. Nella piccola cittadina della Penisola Sorrentina moglie e marito perdono la vita a causa del Coronavirus.

Ti consigliamo come approfondimento – Cagnolina Chicca incontra padrone in terapia intensiva: lui combatte Covid

Marito moglie muoiono Covid: la triste storia che ha sconvolto Sant’Antonio Abate

Marito moglie muoiono CovidLa triste vicenda è accaduta a Sant’Antonio Abate, cittadina della Penisola Sorrentina, in provincia di Napoli. Andrea S., 62enne è morto in questi giorni. La sua morte arriva a 5 mesi di distanza da quella della sua consorte, Rosa M., di 58 anni. Entrambi avevano contratto il Coronavirus e dopo una lotta serrata entrambi hanno, purtroppo, ceduto a questo virus che da un anno, ormai, ha sconvolto le vite di tutti.

A riportare l’avvenimento è stato il sindaco di Sant’Antonio Abate, Ilaria Abagnale, che tramite la propria pagina Facebook ha scritto:
La nostra comunità questa mattina apprende la storia di un matrimonio vissuto sempre al fianco l’uno dell’altro. Questo fino al momento in cui il contagio da Covid-19 ha messo a dura prova lo stato fisico di una giovane coppia di coniugi, causando l’aggravarsi delle condizioni, il ricovero e i successivi decisi. A morire è stata prima moglie, Rosa M., e poi suo marito, Andrea S.”

Ti consigliamo come approfondimento – News India incendio: 10 neonati morti in un ospedale nello Stato di Maharashtra

Sindaco Abagnale: “In questa battaglia nessuno può considerarsi al sicuro”

Variante Covid Napoli, Marito moglie muoiono Covid La cronistoria della triste storia che è toccata alla coppia continua sulla pagina Facebook del sindaco Abagnale. “L’insorgenza dei sintomi ha insospettito la coppia, finché il risultato positivo del tampone non ha lasciato più alcun dubbio. Entrambi, si son purtroppo arresi alla malattia a distanza di soli cinque mesi l’uno dall’altro. Tutti i tentativi di cure son risultati vani, finché il Covid-19 ha avuto la meglio, continuando ad essere la principale causa della tragicità degli eventi del territorio abatese. Con la morte del giovane e caro Andrea, si registrano 32 decessi legati alla diffusione del virus”.

Il sindaco Ilaria Abagnale ha poi concluso il suo post esprimendo vicinanza alla famiglia dei coniugi.
Purtroppo, in questa battaglia nessuno può considerarsi al sicuro, ecco il perché continua ad essere chiesta collaborazione e grande senso di responsabilità. Vogliamo alleviare la sofferenza con l’immagine di una coppia riunita nell’amore che li ha legati negli anni ed ora nell’eterna serenità. Alla famiglia, va tutta la nostra vicinanza”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

undici − sei =