Mascherina durante i rapporti sessuali? Lo studio arriva da Harvard

0
583
scene hot

Il Coronavirus continua a cambiare le nostre abitudini, comprese quelle più intime. Secondo un nuovo studio condotto dall’Università di Harvard e pubblicato sulla rivista scientifica Annals of Internal Medicine, anche durante i rapporti sessuali saremmo a rischio contagio. Per proteggersi durante l’intimità potrebbe essere necessaria una “nuova precauzione”: la mascherina. Potrebbe sembrare surreale, eppure, i ricercatori sono stati molto chiari.

Ti consigliamo come approfondimento – Coronavirus e calo del desiderio: la quarantena vista sotto le lenzuola

Mascherina come nuova precauzione? Il sesso ai tempi del Covid-19

mascherinaCon la pandemia mondiale e l’attuale fase di convivenza con il virus, anche a letto cambiano le regole. Secondo gli studiosi dell’Università di Harvard, anche durante i rapporti sessuali bisognerebbe indossare la mascherina. Ma dopo mesi di isolamento, senza poter avere contatti con il partner, è davvero fattibile indossarla?

La sessualità è fatta soprattutto di baci, sussurri e carezze. Tuttavia, i ricercatori della Scuola di Medicina dell’Università di Harvard sono stati più che chiari: durante un rapporto il rischio di contagio è alto. Utilizzare la mascherina sotto le lenzuola è necessario. A prestare attenzione, inoltre, dovrebbero essere in particolar modo i trasgressori in campo di relazioni sentimentali.

Contagiarsi a letto è possibile

mascherinaIl professor Jack Turban, medico specializzato in psichiatria del Massachusetts General Hospital e del McLean Hospital, ha ribadito che il Coronavirus SARS-CoV-2 è un virus respiratorio che viaggia nelle goccioline e negli aerosol espulsi quando parliamo, tossiamo e starnutiamo. Baciarsi respirare a stretto contatto – così come accade durante un focoso rapporto sessuale – comporterebbe un rischio per gli amanti. Un fattore da non sottovalutare, considerata la percentuale di soggetti asintomatici. Andare a letto con una persona apparentemente in salute potrebbe riservarci sgradevoli sorprese. Con il Covid-19 in circolazione, quindi, avere un rapporto sessuale presuppone nuove regole da seguire:

  • Indossare la mascherina;
  • Evitare baci;
  • Fare la doccia prima e dopo il rapporto;
  • Evitare il sesso orale;
  • Igienizzare il proprio corpo.
Ti consigliamo come approfondimento – Masturbazione ai tempi dello smart working: il lato piccante della quarantena

Sesso virtuale e masturbazione? Come darsi piacere ai tempi del Coronavirus

mascherinaSecondo i ricercatori il rischio zero corrisponde all’astinenza. Una soluzione alquanto improbabile, se non impossibile, per molte persone e soprattutto per numerose coppie. Due valide alternative sarebbero la masturbazione e il sesso virtuale.

Il dottor Turban, inoltre, si è rivelato scettico anche nei confronti dell’utilizzo di sex toys, potenzialmente contaminati da secrezioni infette. Nel Regno Unito, per contenere l’espandersi dei contagi durante la pandemia, è stata addirittura predisposta una legge che vieta esplicitamente il sesso tra chi non coabita.

E tu cosa ne pensi? Saresti disposto a indossare la mascherina a letto per il bene tuo e del tuo partner?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here