Russia, “Europei mangia rane, spaghetti e salsicce”: Medvedev contro Draghi, Macron e Scholz

0
191
medvedev twitter

Medvedev contro l’Italia, Francia e Germania. La visita di Macron, Scholz e Draghi in Ucraina, dopo la visita della Von Der Leyen, non è passata inosservata in Russia. E l’ex presidente russo si è lasciato a commenti molto gravi, politicamente, sul social di Elon Musk.

Ti consigliamo come approfondimento – Ucraina, filorussi condannano a morte tre civili volontari

Medvedev twitter: la visita in Ucraina

Ucraina selfie carri armati., medvedev twitter
Dal profilo Twitter ufficiale di Zeynep Erdim

Lo stato del conflitto è noto a tutti. La Russia sta occupando militarmente l’Ucraina, con una guerra che ormai solo chi è al soldo di Mosca non condanna. Migliaia e migliaia di morti, civili e militari, caduti per difendere con pochissimi mezzi la propria patria. Ed è ovvio che in uno scontro tra una potenza militare e una nazione che non investe sulla difesa, il secondo rimanga presto senza armi difensive.

È anche per questo che l’occidente ha contribuito a sostenere largamente gli ucraini. Non colpevolizzando i russi tutti, certo. Ma chiaramente, attribuendo al governo russo la generata necessità di un sostegno in armi all’Ucraina.

Molti, dal mondo civile, hanno fatto anche la “pazzia” di unirsi a falangi partigiane per andare in Ucraina. E benché una parte, non maggioritaria, del mondo dei partigiani italiani ha scelto di condannarli, molti rivedono in questo dei gesti storici degli italiani.

Ti consigliamo come approfondimento – Amerie Jo, la bimba eroina morta chiamando il 911 per salvare tutti

Medvedev twitter: “Mangia rane, spaghetti e salsicce, torneranno a casa ubriachi”

draghi afghanistan dl green pass obbligatorio, medvedev twitter
Mario Draghi durante l’intervista per il Tg1, YouTube

proprio in queste ore, i presidenti di Italia, Francia e Germania sono stati in Ucraina. La ricerca di tutte le strade possibili per ottenere la pace su quel fronte europeo non è passata inosservata. Neanche a Mosca, dove l’ex presidente della federazione russa ha sbottato sui suoi social.

“I fan europei mangiarane, spaghetti e salsicce visitano Kiev con zero utilità. Prometteranno l’ingresso in Unione Europea ai vecchi obici, si ubriacheranno con la vodka e torneranno a casa in treno. Come cento anni fa”. Questa è la descrizione della situazione dall’ex braccio destro di Putin. Tweet che ha generato un caos incredibile.

“Va tutto bene”, continua. “Ma questo non porterà l’Ucraina alla pace. Il tempo scorre”, conclude. Un tweet che oltre a offendere internazionalmente i tre grandi paesi dell’Unione Europea sa anche di minaccia.

Ti consigliamo come approfondimento – Dopo la Russia, arriva l’incubo cinese: base militare segreta in Cambogtia

Medvedev twitter: la macchina della propaganda

Putin discorso Occidente, medvedev twitterIl tweet di Medvedev ha ottenuto il biasimo dell’opinione pubblica internazionale. Mentre internamente ha ricevuto diversi plausi. Sono in molti a chiedersi come sia possibile ancora tutto questo. Come mai l’opinione pubblica russa sembra “sterile” o al fianco dell’occupazione? E di questi gesti?

Alcune risposte sono dedotte facilmente: non c’è libertà di stampa, e la libertà d’espressione di pensiero non esiste. O meglio: esiste, ma sei libero di esprimere un pensiero solo se a sostegno del potere.

Ma un’altra analisi della redazione di Linkiesta merita di essere valutata. Come la propaganda sovietica a favore dell’asse tra il paese comunista e il “compagno Hitler”, così sta avvenendo anche oggi. Dal 2010, la letteratura russa contemporanea sembra, infatti, aver ampiamente inflazionato i lettori con testi che preparavano a questo scenario. L’Occidente dipinto come l’Inferno, l’Ucraina come popolo nazista traditore eccetera.

Non c’è quindi solo un problema bellico, ma anche di propaganda. E se è vero che c’è una “propaganda” occidentale antirussa, è anche, e più, vero che c’è da anni una propaganda russa anti-ucraina, anti-europea e anti-occidentale.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

tredici + 17 =