Meeting del Vino Campano: brindisi e degustazioni a Castellammare

0
479
meeting

CASTELLAMMARE DI STABIA – Il 30 aprile 2019, nella splendida cornice dell’hotel Miramare, si terrà la 9° edizione del Meeting del Vino Campano. (Leggi anche: Wine Art Museum, a Portici una galleria tutta dedicata al vino) Sarà una serata di confronto e degustazione, assieme a professionisti, estimatori e appassionati. L’enogastronomia è una risorsa preziosa del nostro territorio. L’evento, infatti, punta a dare rilievo a un prodotto principe di tavole, cene e feste: il vino campano.

Il programma dell’evento

meeting Il programma primaverile del Meeting del Vino Campano è più sintetico rispetto a quello invernale. Quest’ultimo, infatti, dura due o tre giorni e prevede momenti di didattica, tavole rotonde e vari appuntamenti legati al tema.

L’appuntamento del 30 aprile si terrà, tempo permettendo, a bordo piscina dell’hotel 4 stelle Miramare, sul lungomare di Castellammare. L’invito è rivolto a tutti. L’ingresso è gratuito e, per chi vorrà degustare i vini, il costo del bicchiere è di 15€.

L’apertura dei banchi è prevista per le 18. Tra gli espositori un parterre di 20 aziende campane. Ci sarà una degustazione guidata dal sommelier Pasquale Brillante sulla tematica “i vini da barca”. Tra gli ospiti anche un pasticciere, un panettiere del panificio Malafronte di Gragnano e l’ONAV, l’Organizzazione Nazionale Assaggiatori di Vino. Ci sarà inoltre la partecipazione dei ragazzi della scuola alberghiera Raffaele Viviani, impegnati in un progetto che permetterà loro di fare stage di accoglienza e sala.

Leggi anche: Degustazione vino – Le 5 regole d’oro per farla bene

Meeting del Vino Campano: la storia

meetingIl Meeting del Vino Campano punta all’enoturismo. Castellammare, infatti, è una città a vocazione turistica” afferma Stefano Fontanella, responsabile dell’evento. Ed è proprio da una sua idea, in collaborazione con Made in Camp (rete campana Produttori di Rarità), che nasce il Meeting del Vino Campano, nel 2014. La partnership mira a valorizzare il settore enologico campano, attraverso delle giornate interamente dedicate al vino made in Campania.

L’evento è un punto di incontro tra produttori e consumatori, un momento di confronto e di partecipazione. La sezione exhibition prevede un percorso degustativo, permettendo agli espositori di promuovere i loro prodotti. La sezione educational prevede, invece, attività di divulgazione e informazione, attraverso seminari, laboratori, tavole rotonde e dibattiti. Attraverso questi incontri si approfondiscono diverse tematiche legate al vino, alla sua coltivazione, produzione e commercializzazione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here