Menù di Ferragosto: tra Nord e Sud

0
129
menù di ferragosto

Menù di Ferragosto come vivono gli italiani questa festa sulle proprie tavole? “Ferragosto”, il giorno che sancisce la metà dell’anno sin dai tempi degli antichi Romani, è sinonimo di relax. Deriva dalla festività Feriae Augusti, istituita dall’imperatore Augusto nel 18 a.C. Questi giorni, gentilmente concessi dall’imperatore ai suoi cittadini, erano dedicati al riposo dalle fatiche dei campi. Il mito italiano della gita fuori città ha, però, un’origine molto più recente e risale al periodo fascista, durante il quale venivano organizzate delle brevi trasferte in giro per l’Italia. Oggi, il 15 Agosto, centinaia e centinaia di italiani migrano alla ricerca di relax, sole e buon cibo. Le mete scelte sono varie: dalla montagna, al mare, alle capitali Europee. C’è un’unica cosa che però accomuna tutti: la tradizione culinaria.

Menù di Ferragosto: le specialità tipiche a spasso per l’Italia

menù di ferragosto1. GNOCCHI AL SUGO DI PAPERA (Umbria): questo piatto è legato alla tradizione umbra della mietitura che si svolgeva storicamente nel periodo di Ferragosto. È un primo piatto molto sostanzioso e nutriente. Spesso cucinato dai contadini poiché rappresentava una vera e propria fonte d’energia per favorire il lavoro nei campi.

menù di ferragosto2. ZITONI DI FERRAGOSTO (Campania/Calabria): gli zitoni sono una pasta molto antica. Nata quando ancora non esistevano i vari formati (per questo sono così lunghi). La tradizione vuole che prima di cucinare gli ziti, questi debbano essere spezzati rigorosamente con le mani fino a ridurli alla lunghezza di normali penne lisce. Il condimento può variare: dal semplice sugo di pomodori, al ragù fino alla variante calabrese che prevede l’aggiunta di polpette, uova soda, salsiccia e formaggio.

menù di ferragosto

3. PICCIONE ARROSTITO (Toscana): molti dei piatti legati al giorno di Ferragosto sono a base di carne. Primo fa questi è il tipico piccione in arrosto morto toscano. Generalmente farcito con la finocchiona (un insaccato tipico) è servito accompagnato da patate al forno e polenta. Una vera bontà!

 

4. POmenù di ferragostoLLO IN UMIDO (Roma): per questa giornata, la capitale propone un piatto caratteristico della cucina romana: pollo in umido con i peperoni. Questo, è spesso accompagnato anche da un goloso primo piatto, fettuccine condite con ragù di fegatelli.

 

 

Buon ferragosto e buon appetito a tutti!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here