Milano: donna salvata da stupro grazie al gesto antiviolenza

0
198
Milano gesto antiviolenza
Fonte: Twitter

Milano gesto antiviolenza salva una ragazza da un tentativo di stupro. Arrestato il colpevole. Il “signal for help” è nato durante la pandemia da covid-19. Il gesto si effettua sollevando la mano con il pollice nel palmo e abbassando le altre dita.

Ti consigliamo come approfondimento- La violenza sessuale è un problema che riguarda tutti noi: nessuno escluso

Milano gesto antiviolenza salva una ragazza 19enne da uno stupro

bambina seppellita Napoli bambina maltrattata, roma pugile balcone, Bill Cosby aggressione sessuale minorenne, Milano gesto antiviolenzaMilano gesto antiviolenza salva una 19enne italiana. La ragazza è stata aggredita intorno all’ 1:30 da un 23enne straniero che poi è stato arrestato. L’uomo avrebbe iniziato ad avere degli atteggiamenti molesti palpandola e cercando di baciarla. Poi avrebbe iniziato ad usare frasi insistenti per convincerla ad avere un rapporto sessuale. La giovane donna, impaurita, non è riuscita ad opporsi e lo avrebbe seguito verso casa. Mentre camminavano  i due sono passati davanti a un Mc Donald’s. A quel punto la giovane ha chiesto di andare in bagno. Nel locale la ragazza è riuscita a fare il gesto antiviolenza a una cameriera che ha subito allertato la polizia. Pochi istanti dopo il 23enne è stato bloccato e arrestato dagli agenti all’altezza delle Colonne di San Lorenzo.

Ti consigliamo come approfondimento- Pavia, tentata violenza sessuale in pieno centro: 24enne salvata dai passanti

La ricostruzione degli eventi

Viterbo quattordicenne frustata, milano violenze capodanno, roma pugile balcone, Milano gesto antiviolenzaSecondo quanto emerge dalle indagini la ragazza si trovava a Milano per assistere a un evento. Alloggiava in un albergo nel centro città. La 19enne stava rientrando in struttura ieri sera quando ha socializzato con un gruppo di ragazzi in Piazza Duomo. E’ rimasta con loro fino a quando non si è trovata sola con due uomini. Dalle informazioni pervenute alla polizia i due arebbero fratelli. Uno dei due ragazzi a un certo punto sarebbe andato via lasciando la ragazza sola col 23enne che ha tentato di molestarla senza riuscire nel suo intento.

Ti consigliamo come approfondimento- Bambino di 10 anni vittima di violenza sessuale: arrestato animatore 30enne

Signal for help: come riconoscerlo e le origini del gesto antiviolenza

Milano gesto antiviolenza
Fonte: Twitter

Questo segnale si esegue sollevando la mano con il pollice piegato nel palmo e abbassando le altre dita verso il basso. Il gesto è stato concepito come strumento di difesa per contrastare l’aumento di casi di violenza domestica che si è verificato in tutto il mondo dopo le misure di contenimento adottate per il Covid-19. Ricordiamo che in Italia è anche attimo un numero antiviolenza per contrastare lo stalking e la violenza di genere. Il numero è il 1522 e offre un servizio di ascolto, consulenza e orientamento ai servizi territoriali di supporto alle vittime. Dopo il clamoroso caso dell’omicidio di Giulia Cecchettin si riscontra un numero di telefonate al servizio raddoppiato rispetto ai giorni precedenti l’evento tragico.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

20 − diciassette =