Milano, ladri scappano sui tetti: uno dei due cade e finisce in codice rosso

0
600
Milano ladri tetti

Milano ladri tetti, quasi come nei film ma finisce come in una commedia. La vicenda si svolge in piena sera a Como. Due ladri fuggono sui tetti dopo aver tentato un furto. Solo che, uno dei due, cade nella fuga e finisce in codice rosso all’ospedale. Una fuga che diventa tragedia. Sia da un punto di vista dello stato di salute del ladro che risulta molto grave sia per quanto riguarda il punto di vista legale.

Ti consigliamo come approfondimento – Cercola, ladri svaligiano casa di una donna appena morta. Il video virale li incastra

Milano ladri tetti: dal furto alla caduta

Milano ladri tettiCorrono sui tetti, due ladri di Como, che hanno appena tentato un furto a Milano. Li usano come vie di fuga, i punti più alti degli edifici. Sono le 19:00 di sera in via Borsieri. Tutto sembra andare come previsto, quando ad un tratto c’è l’imprevisto. Uno dei due infatti cade da una finestra. Non riesce ad aggrapparsi in tempo e precipita al suolo. Le sue condizioni solo molto gravi. Interviene subito il 118. L’uomo viene soccorso d’urgenza, è in codice rosso. Un furto che può diventare tragedia. Intanto anche i carabinieri hanno iniziato a indagare sulla vicenda.

Ti consigliamo come approfondimento – Vescovo rapinato durante la diretta tv: il bottino dei ladri ammonta a 400mila dollari

Milano ladri tetti: la caduta e poi il codice rosso

Milano ladri tetti, rifugiata ucraina morta,L’uomo che è precipitato da un condominio nella periferia Nord di Milano ha 35 anni. Si era arrampicato per compiere un furto in via Santa Monica, a Ca’ Granda. Nel tentativo di farlo però è caduto giù, non riuscendosi ad aggrappare alla finestra per bene. Una caduta di una decina di metri che gli ha provocato vari traumi e ferite. Una vicenda che lo ha portato subito d’urgenza all’ospedale, poiché in codice rosso. Sembra un episodio bizzarro, nella sua tragedia, ma tutt’altro che banale. Di fatto non è la prima volta che un episodio simile passa alla cronaca.

Ti consigliamo come approfondimento – Pomigliano, furto nella scuola Don Milani. Arrestati i ladri: hanno 13 e 14 anni

Milano ladri tetti: una vicenda simile

furti in casaUna storia simile a quella accaduta a questo ladro di Como in “trasferta” a Milano, era accaduto anche l’anno scorso. Non a lui ovviamente, ma ad un suo “collega”. Il luogo in questione è una villetta di Pozzuolo Martesana. In questo caso il ladro era stato sorpreso dai proprietari mentre tentava il colpo. Così ha provato a fuggire per il tetto dell’abitazione. Purtroppo, anche nel suo caso, è precipitato nel tentativo di fuga. A soccorrerlo poi sono stati gli stessi proprietari dell’abitazione. Anche qui dunque, un’altra fuga finita male, che sfiora la tragedia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

cinque + diciassette =