Miss Grand International: il trionfo delle bellezze napoletane

0
455
Miss Grand International

Domenica 21 luglio si è tenuta la selezione regionale del concorso di bellezza femminile Miss Grand International. La serata ha avuto luogo nella stazione della Circumvesuviana di Castello di Cisterna, ristrutturata da poco e dedicata alle donne vittime di violenza. Occasione che l’amministrazione comunale (presente al completo con il sindaco Aniello Rega) ha voluto omaggiare promuovendo la tappa di Miss Grand International del patron nazionale Giuseppe Puzio e regionale Crescenzo De Carmine. All’evento hanno contributo anche diversi sponsor privati.

Ti consigliamo questo approfondimento – Farcisentire: la Campania riaccoglie il festival della musica indipendente

Il podio napoletano di Miss Grand International

Miss Grand InternationalLa vincitrice è Mirea Sorrentino, fascia Miss Svapoweb. La ragazza ha 21 anni, abita a Pompei, è alta 175 cm e indossa la taglia 40. “Sono davvero lusingata. Non me l’aspettavo, ma sono contenta. Il mio obiettivo è far conoscere la mia associazione che si occupa di clown terapia”, ha dichiarato emozionata sul palco. Al secondo posto c’è la diciassettenne napoletana Federica Gioiello. La bella Miss Ap Tricosistem è alta 172 cm ed è una taglia 40. La terza classificata è un’altra partenopea, Fatima Noemy Bencini. La miss di Casalnuovo, insignita della fascia di Cuppari Couture, ha 17 anni, è alta 178 cm e porta la taglia 42.

Le bellezze napoletane non si accontentano del podio e conquistano diverse posizioni in classifica. Al quarto posto c’è Chiara Pierro, Miss Pubblistar 2000. La ventiduenne di Afragola è alta 167 cm e indossa la taglia 42. Subito dopo, in quinta posizione, Vincenza Catapano di Terzigno. La diciottenne è alta 173 cm e porta la taglia 38. Ha vinto la fascia di Miss Donare…è amore, l’associazione Onlus di beneficenza della presidente Pina Pascarella, partner del concorso. L’ultima qualificata per la finale regionale è Caterina Onofrio, di Castello di Cisterna. La ragazza ha 25 anni, è alta 177 cm ed è una taglia 42. Indossa la fascia di Miss Castello di Cisterna, appunto.

Ti consigliamo come approfondimento – Eccellenze Pomiglianesi: raccontare il territorio per innamorarsi

Il concorso

Miss Grand International
Dalla pagina Facebook Miss Grand International Italy

Tra le titolate c’è anche Miss Mascotte, scelta fra le ragazze che per limiti d’età non possono concorrere a Miss Grand International. La vincitrice è la quattordicenne italo-brasiliana Stefany Santos. La ragazza è una delle fortunate scelte da Lucia Cassini, membro della giuria insieme a registi e rappresentanti del mondo dello spettacolo, per interpretare la fiction “Ischia”.

Ti consigliamo questo approfondimento – Estate a Napoli 2019, il programma degli eventi in città

La serata è stata animata dalle esibizioni di diverse scuole di danza e dalla performance della trasformista Laura Matrone.

Per iscriversi al concorso, le interessate possono visitare il sito ufficiale www.missgrandinternationalitaly.it.

Gli organizzatori ringraziano gli sponsor che hanno contribuito all’evento. Tra questi: TF Costruzioni srl, Dr Carburanti srl, Le Gemme del Vesuvio, Opificio-84, Romano Srl, Stardeco Ar Luminarie Srl, Afiero Srl, Bar Martini, Samagas, Columbus, Gran Beccheria Nicola Russo e Ianuale Costruzioni.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

tredici + tre =