Mitiga: il Garante blocca il trattamento dei dati sanitari dell’app

0
115
rai premium

Mitiga: il Garante per la protezione dei dati personali blocca il trattamento dei dati personali. L’app Mitiga – di cui abbiamo parlato in precedenza – dovrebbe consentire il ritorno allo stadio, ai concerti e a teatro. Al momento, però, il Garante per la privacy è in attesa di chiarimenti relativi alla privacy policy dell’app.

Ti consigliamo come approfondimento – L’app che ti porta allo stadio, a teatro e ai concerti

Mitiga: il Garante vuole vederci chiaro

italia, mitiga
Foto dalla pagina Facebook Nazionale Italiana di Calcio

L’applicazione Mitiga è stata sperimentata il 19 maggio in occasione della finale di Tim Cup tra Atalanta e Juventus. Qualche problematica gestionale era già emersa ma l’esordio era stato positivo.

Il Garante per la privacy, però, ha voluto vederci chiaro in merito al trattamento dei dati sanitari utili a determinare e accertare lo status di “Covid free”. Questo anche in considerazione del possibile utilizzo dell’app in occasione della gara inaugurale di Euro2021 tra Italia e Turchia.

Ti consigliamo come approfondimento – Bonus Tv 2021, 100 euro per passare al nuovo digitale: basteranno per cambiare tv?

Mitiga: quali sono le perplessità del Garante

italia rivalità calcio coppe italiane, super league calcio, scudetto inter assembramenti, mitigaLapp Mitiga attesta la non positività al Covid attraverso tampone antigenico, vaccinazione o avvenuta guarigione dal virus da non più di 6 mesi. Secondo il Garante per la privacy, non esiste base giuridica per il trattamento dei dati sanitari dei soggetti che partecipano a eventi sportivi o aperti al pubblico.

La società che gestisce Mitiga aveva presentato il dispositivo all’Autorità Garante solo lo scorso 1 aprile. Non era ancora decorso il tempo previsto per una decisione, per cui la società avrebbe dovuto astenersi da ogni trattamento di dati, almeno fino a quando l’Autorità non si fosse pronunciata in tal senso. Il blocco ha avuto decorrenza immediata per permettere al Garante la definizione dell’istruttoria.

Ti consigliamo come approfondimento – Nuova terapia contro Covid-19: saranno meno i pazienti gravi e i morti

Mitiga: in attesa degli eventi

Concerto discoteche, mitigaSembra un gioco di parole ma, come tutti noi, anche Mitiga è in attesa degli eventi. Fino a quando l’Autorità preposta non si pronuncerà in merito, tutto rimarrà nel limbo. Del resto, il trattamento dei dati personali, compresi quelli sanitari, è una questione spinosa da sempre.

Si confida in una rapida risoluzione della vicenda. C’è voglia di tornare a vivere la socialità. In sicurezza, certo, ma al più presto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

14 − 7 =