Uomo accoltella e trascina la moglie per strada. Arrestato dalla Polizia

0
504
moglie accoltellata trascinata

Moglie accoltellata trascinata sul marciapiedi. La terribile scena è avvenuta in Turchia, dove una donna è stata accoltellata e poi trascinata per strada dall’ex marito. L’uomo è stato immediatamente fermato dalle Forze dell’Ordine, la donna è in ospedale non in pericolo di vita.

Ti consigliamo come approfondimento-Giornata contro la violenza sulle donne: la strage del silenzio in Italia

Moglie accoltellata trascinata per strada

Acciaroli violenza sessuale,Un episodio drammatico è avvenuto in Turchia, nella zona di Sarkisla, nella prefettura di Sevasti, dove un uomo ha accoltellato e trascinato per strada l’ex moglie. I due stavano litigando quando l’uomo l’ha scaraventata a terra e poi trascinata per strada. In seguito, ha iniziato a ferirla con un coltello. La scena è stata ripresa da alcuni testimoni con il cellulare e da alcune telecamere di sicurezza della zona. Nei video viene mostrato chiaramente la donna che viene trascinata e il momento in cui viene accoltellata dall’ex marito. L’aggressore è stato immediatamente fermato dalle Forze dell’Ordine intervenute sul posto e arrestato. La donna, invece, è stata trasportata in ospedale dove sono stati riscontrate alcune ferite da arma da taglio. La donna, fortunatamente, non è in pericolo di vita.

Ti consigliamo come approfondimento-Latina, 14enne presa a calci e pugni da tre coetanee: le denuncia tutte!

Moglie accoltellata trascinata: non è in pericolo di vita

Violenza sessuale bambina giornata internazionale contro violenza donneL’aggressione stravolgente, avvenuta in Turchia, è stata ripresa e pertanto l’uomo nelle prossime ore verrà condannato per tentato omicidio e maltrattamenti. L’uomo è di Istanbul e aveva divorziato con la moglie, con cui ha tre figli, da circa una anno. La donna aveva deciso il divorzio dopo innumerevoli minacce di morte e aggressioni subite. La donna, infatti, chiese anche di ottenere la protezione della Polizia. Pare che la donna si fosse rifugiata in un appartamento nei pressi dell’amministrazione della Gendarmeria per proteggersi dall’ex marito. Fortunatamente l’intervento tempesti delle Forze dell’Ordine ha evitato il peggio. La donna, infatti, è ferita e sotto osservazione in ospedale ma non è in pericolo di vita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

6 − quattro =