Avvelena il marito per vivere con l’amante: arrestata grazie alla sua denuncia

0
204
moglie avvelena marito, ranzo donna accoltellata,

Moglie avvelena marito, accade a Termini Imerese, in Sicilia. La notizia emerge dopo le indagini dei carabinieri sul corpo del pizzaiolo morto nel 2019. Inizialmente la morte di Sebastiano Rosella Musico era stata attribuita ad un’insufficienza cardiorespiratoria. Soltanto a distanza di due anni è emersa invece l’accusa di omicidio. A dare il via alle indagini la testimonianza dell’amante della donna. Loredana Graziano avrebbe infatti avvelenato il marito per rompere così il rapporto coniugale.

Ti consigliamo come approfondimento – Omicidio shock: padre spara al figlio e lo uccide. Arrestato dai militari

Moglie avvelena marito: Le indagini per omicidio e la confessione dell’amante

moglie avvelena marito,Accade tutto nel 2019. Loredana Graziano non vuole divorziare. Allo stesso tempo è intenzionata a interrompere il rapporto con il marito. Escogita quindi un piano per liberarsi di Sebastiano Rosella Musico, ucciderlo. Inizialmente la donna avrebbe provato a liberarsene attraverso l’uso di farmaci. Segretamente infatti avrebbe somministrato al pizzaiolo 40enne delle dosi potenzialmente tossiche. Non riuscendo però nel suo intento, stando al racconto dell’amante, sarebbe passata al cianuro. Questo quindi, nel giro di pochi minuti, avrebbe determinato la morte dell’uomo. Insufficienza cardiorespiratoria inizialmente attribuita ad un semplice caso. Le dichiarazioni dell’amante però sono risultate fondamentali per fare emerge la verità. Dopo essersi lasciati l’uomo, accusato di stalking dalla donna, avrebbe denunciato il fatto ai carabinieri. Eseguita l’autopsia sul corpo del pizzaiolo sono emerse infatti tracce di cianuro. Motivo che ha portato all’arresto cautelare della donna.

Ti consigliamo come approfondimento – Napoli: assolto per l’omicidio della moglie. Procura fa appello

Moglie avvelena marito: Dal 2019 ad oggi, gli accertamenti e la vita coniugale

allievi carabinieri, moglie avvelena marito,Non una storia felice o quantomeno non per Loredana Graziano. Quest’ultima infatti sembrava stanca del rapporto con il marito. Tentata dalla relazione extraconiugale avrebbe avvelenato l’uomo. La scientifica infatti a seguito delle indagini ha trovato tracce di cianuro sul corpo del 40enne. Una verità che probabilmente non sarebbe mai emersa se non fosse stato per l’amante della donna. Il tutto nato sempre dalla fine di un rapporto, questa volta senza morti nel mezzo. Loredana infatti si sarebbe lasciata con l’amante per poi denunciarlo per stalking. Quest’ultimo quindi, forse per ripicca, avrebbe confessato alle autorità la scomoda verità. Una notizia che sembra non aver sconvolto il paese dell’ex-pizzaiolo dove la voce sull’avvelenamento girava dal 2019. Nonostante ciò nessuna autopsia in merito era stata svolta sul corpo dell’uomo prima della confessione.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 × 4 =