Addio alla regina del cinema italiano: Monica Vitti. L’attrice muore a 90 anni

0
1358
Monica Vitti morta
Dalla pagina Facebook "Monica Vitti Fanpage"

Monica Vitti morta a 90 anni: la notizia è arrivata questa mattina. L’attrice icona del cinema italiano è morta a causa di una malattia che l’affliggeva da tempo. La notizia della morte è arrivata tramite Twitter dall’amico Walter Veltroni.

Ti consigliamo come approfondimento-Napoli, 24enne trovata morta in casa del vicino: ipotesi di stupro

Monica Vitti morta a 90 anni nella propria casa

Dalla pagina Facebook “Monica Vitti Fanpage”

Questa mattina a 90 anni si è spenta l’attrice icona del cinema italiano, Monica Vitti. L’attrice soffriva da tempo di una malattia che l’aveva allontanata dai riflettori da diversi anni. Infatti, la sua ultima apparizione in pubblico avvenne nel 2001 quando ricevette il David di Donatello alla carriera. Monica Vitti è stata, è e sarà sempre la regina della commedia italiana al fianco di Alberto Sordi. L’attrice, come detto, si era ritirata a vita privata nella propria casa romana insieme al marito, il fotografo e regista Roberto Russo. Le sue splendide interpretazioni sono indimenticabili. Monica Vitti ha lavorato al fianco di mostri sacri come Alberto Sordi, Vittorio Gassman, Nino Manfredi e Ugo Tognazzi. Tantissimi in film in carriera, ma anche molto teatro e televisione fino al suo ritiro a vita privata.

Ti consigliamo come approfondimento-Shock, nasconde il cadavere della madre morta da 3 mesi nel baule: macabra scoperta durante uno sfratto!

Monica Vitti morta: ricordo di amici e colleghi

Dalla pagina Facebook “Monica Vitti Fanpage”

La notizia della sua scomparsa è stata comunicata su Twitter da Walter Veltroni. Veltroni ha scritto: “Roberto Russo, il suo compagno di questi anni, mi chiede di comunicare che Monica Vitti non c’è più. Lo faccio con grande dolore, affetto, rimpianto.” La notizia è arrivata durante la conferenza stampa per la seconda serata di Sanremo, e per lei subito un applauso caloroso e sentito dei presenti. Tanti messaggi sui social di alcuni amici e colleghi. Maurizio Costanzo ha detto: “Mi manca già molto come peraltro mi manca Sordi come mi manca Antonioni.” Carlo Verdone, invece, ha detto: “Con Anna Magnani sarà ricordata come un’attrice straordinaria sia nel dramma sia nel brillante. Le giovani attrici dovranno studiare bene le sue interpretazioni. Ne saranno illuminate.” Anche Ricky Tognazzi la ricorda: “Sono amareggiato, triste. Una grande donna e attrice straordinaria, una professionista determinata. Rigorosa.”