USA, Biden sospende le condanne a morte. Sarà l’inizio della svolta?

0
75
Moratoria Pena Capitale

Moratoria Pena Capitale negli USA: l’amministrazione Biden annuncia lo stop di tutte le esecuzioni. L’annuncio è stato dato dal ministro della giustizia degli Stati Uniti Merrick Garland. La cessazione delle esecuzioni capitali avviene dopo la ripresa voluta dal Governo Trump.

Ti consigliamo come approfondimento-Svolta epocale : Virginia 1° Stato del Sud ad abolire la pena di morte

Moratoria Pena Capitale: annuncio del governo Biden

biden decreti immigrazioneAlcuni giorni fa il ministro della giustizia Merrick Garland ha annunciato la cessazione delle esecuzioni capitali negli USA. Tale stop viene decretato in seguito al via libera voluto dal precedente presidente Trump negli ultimi mesi di governo. Il presidente Joe Biden ha annunciato una moratoria che ha fermato concretamente tutte le esecuzioni capitali in programma. Il precedente Governo Trump aveva ripreso le esecuzioni attraverso un lavoro frettoloso senza le idonee valutazioni del caso. Per ora l’annuncio della sospensione della pena capitale è solo momentanea ma si attende l’eliminazione definitiva di Biden. Tale condanna viene ormai considerata incivile e contro ogni principio della dignità dell’uomo. Il ministro della giustizia Garland ha commentato la decisione ponendo la questione sui diritti dell’uomo. Infatti, il dipartimento di Giustizia deve garantire a tutti di godere dei diritti voluti dalla Costituzione e dalle leggi degli Usa.

Ti consigliamo come approfondimento-Giustizia penale: il Consiglio dei Ministri ha approvato la riforma all’unanimità

Moratoria Pena Capitale: opinione pubblica favorevole

Virginia abolizione pena capitaleAnche l’opinione pubblica, che è stata sempre favorevole alla pena capitale, sta cambiando. Infatti, sta diminuendo sempre di più il supporto alle esecuzioni capitali. La nuova moratoria rappresenta il primo passo verso l’abolizione permanente della pena capitale in America. Negli USA la pena di morte è stata in passato assegnata con troppo facilità per diversi reati. In un’analisi si nota che tale metodo è utilizzato contro le minoranze e i poveri, rispetto ai bianchi non poveri. Le prove in merito al fatto che le esecuzioni possono avere un effetto deterrente su altri criminali sono quasi pari a zero. Inoltre, negli ultimi anni ci sono molti casi in cui le condanne per omicidio sono state annullate in seguito alla sentenza. Infatti, grazie ai progressi delle analisi del DNA, alcune sentenze sono state ribaltate ma era troppo tardi. Molti individui, già condannati a morte, sono poi risultati innocenti.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

uno × due =