Cade dal cofano dell’auto mentre registra un video per Tik-Tok: morto Lorenzo Pjetrushi

0
323
Muore cadendo dal cofano
Dal profilo Facebook di Lorenzo Pjetrushi

Muore cadendo dal cofano dell’auto mentre gira un video per Tik Tok. Lorenzo Pjetrushi è morto dopo 9 giorni di agonia in ospedale, il 18enne era caduto dal cofano dell’auto del cugino dopo una rischiosissima manovra effettuata dall’autista del veicolo.

Ti consigliamo come approfondimento- TikTok nuova challenge mortale, salto dalla barca in moto: già 4 morti

Muore cadendo dal cofano dell’auto: l’incidente durante le riprese di un video per Tik-Tok

Muore cadendo dal cofano
Dal profilo Facebook di Lorenzo Pjetrushi

Muore cadendo dal cofano dell’auto in corsa. Dopo nove giorni di agonia nel reparto di terapia intensiva dell’ospedale Ca’Foncello di Treviso si è spento Lorenzo Pjetrushi. Il 18enne non ce l’ha fatta dopo l’incidente avvenuto lo scorso 20 gennaio. Il giovane si trovava con alcuni amici e parenti per festeggiare il compleanno del cugino. Per l’occasione avevano organizzato uno scherzo al festeggiato. Lorenzo sarebbe salito sul cofano dell’auto guidata da un parente fingendo di surfare sulle onde. Il tutto sarebbe dovuto finire su Tik-Tok. Il gioco però sarebbe sfociato in una tragedia.

Ti consigliamo come approfondimento- One Chip Challenge, 14enne morto dopo aver mangiato la patatina più piccante al mondo

La ricostruzione dell’incidente

Muore cadendo dal cofanoStando alle ricostruzioni il ragazzo sarebbe caduto dopo aver perso l’equilibrio a causa di una manovra spericolata eseguita da un cugino. I presenti hanno allertato il 118 e il giovane è stato ricoverato d’urgenza all’ospedale di Treviso. Sul luogo dell’incidente, oltre l’ambulanza, sarebbero subito accorsi anche i Carabinieri per tutti gli accertamenti del caso. Il giovane è deceduto dopo 9 giorni trascorsi in terapia intensiva. Ora non si escluderebbe l’apertura di un’inchiesta penale da parte della Procura di Treviso.

Ti consigliamo come approfondimento- TikTok, la tubegirl challenge: il nuovo trend diventato virale sul social

Il sindaco di Ormelle, luogo dell’incidente, si dice vicino alla famiglia del ragazzo

Muore cadendo dal cofano
Dalla pagina wikipedia del comune di Ormelle

Andrea Manente, sindaco di Ormelle, non ha esitato di esprimere la sua vicinanza nei confronti della famiglia della vittima. “C’è grande tristezza nella comunità per questo episodio doloroso. Tutto questo è accaduto in occasione di un momento di festa. Siamo vicini ai genitori e ai parenti di questo ragazzo deceduto in cricostanze tragiche” ha commentato subito dopo la notizia della morte del 18enne il sindaco Manente.