Shock, 50enne si schianta contro un albero per evitare una nutria: muore sul colpo!

0
79
Muore per evitare nutria

Muore per evitare nutria: così si ipotizza sia morta Beatrice Boccasanta, 50enne morta nella mattinata di ieri sulla SP10 verso Finale Emilia. La donna, come ogni mattina, si stava dirigendo al lavoro con la propria auto. D’un tratto, sulla propria strada deve essere spuntato l’animale e la donna, nel tentativo di evitarlo, avrebbe sterzato perdendo il controllo dell’auto, finendo così contro un albero.

Del tutto infruttuoso l’arrivo tempestivo dei soccorsi. Infatti, i sanitari non hanno potuto far altro che costatare il decesso della 50enne.

Ti consigliamo come approfondimento – Evasione da record in Piemonte: sequestrati un castello, 14 ville, un bosco e i terreni adiacenti

Muore per evitare nutria: la tragica storia di Beatrice Boccasanta

Muore per evitare nutriaLa tragica storia che ha come protagonista Beatrice Boccasanta è avvenuta nella mattinata di ieri, per la precisione verso le 5.45, sulla provinciale 10 in direzione Finale Emilia. La 50enne, residente a Scortichino, provincia di Ferrara, ogni mattina percorreva quella strada per dirigersi a lavoro.
Secondo una prima ricostruzione da parte degli inquirenti, un animale selvatico, nella fattispecie una nutria, deve essere comparso sulla sua strada. La Boccasanta, nel tentativo di evitarla, potrebbe aver sterzato bruscamente perdendo, di fatto, il controllo del veicolo.

Al vaglio degli inquirenti, comunque, ci sono anche altre ipotesi: gli agenti, infatti, stanno vagliando anche l’ipotesi di un colpo di sonno alla guida.

Ti consigliamo come approfondimento – La storia di Antonio: vende tutto ciò che ha per costruire un rifugio per cani randagi

Muore per evitare nutria: l’impatto

Bari mamma scale, Lignano maxi rissa, rifugiata ucraina morta, Bergamo scuola esplosione,Come si è detto, la donna deve aver perso il controllo della propria auto ed è finita contro un albero. Sul posto sono accorsi sin da subito i soccorsi. I vigili del Fuoco di San Felice sul Panaro hanno estratto il corpo della donna. Gli uomini del 118 non hanno potuto far altro che constatarne il decesso.

Ti consigliamo come approfondimento – Sentenza shock, giudice respinge denuncia di violenza di una donna: “Indossava abiti provocatori!

Muore per evitare nutria: il ricordo commosso dei conoscenti

incidente a4 veneziaLa morte di Beatrice Boccasanta ha lasciato l’intero paese sgomento.
Era sempre gentile con tutti, amorevole” ricordano alcune persone vicino a lei. “In paese tutta la sua famiglia è nota e stimata”.
Non è ancora stata fissata una data per le esequie. Infatti, si attende l’atto tramite cui verrà disposto il rilascio della salma.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

diciotto + sedici =