Napoli 12enne si impicca, sequestrato cellulare: si cerca un motivo del folle gesto

0
1983
napoli 12enne suicidio, funerale viva

Napoli 12enne suicidio, la tragedia di 3 giorni fa lascia ancora sbigottita l’intera comunità di Scampia. La Procura indaga sui possibili motivi del gesto. Interrogati già familiari, amici e insegnanti del ragazzo. Sequestrato anche il suo telefonino in cui si cercheranno di trovare le risposte a questa tragedia. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Tragedia a Napoli, 12enne trovato morto in casa. Genitori straziati, ipotesi suicidio?

Napoli 12enne suicidio: il corpo trovato dai genitori 

napoli 12enne suicidio, Salerno 13enne muore, Benevento bimbo morto, incinta suicida, violenza napoli moglie, cane salva neonato, figlia abusi padre,Si chiamava Luigi, aveva 12 anni e viva nel rione Don Guanella nella zona nord di Napoli. Lo scorso 28 marzo la notizia della tragedia è trapelata lasciando una comunità intera tutt’ora sbigottita e senza parole. Secondo una prima dinamica dei fatti, Luigi sarebbe stato trovato nella sua stanzetta dai genitori. Alcune testate locali rivelano che il giovane si sia impiccato. È sempre più plausibile però che il 12enne si sia tolto volontariamente la vita. Inutile il primo soccorso dei genitori che sono stati i primi a trovare il corpo. Senza speranza anche l’arrivo dei soccorsi e la corsa in ospedale che è servita solo ad accertare la morte del giovane.

Ti suggeriamo come approfondimento – Choc in classe, 12enne sviene a scuola e muore per emorragia cerebrale

Napoli 12enne suicidio: le indagini 

napoli 12enne suicidio, Napoli incidente camion, campania esplosione commissariato,Tragedia funivia Stresa, Concorso Polizia Municipale Bacoli, Veggente tedesco Madeleine McCann, Napoli bambino caduto, Verona mamma uccide figlie, Catania donna nuda, milano violenze capodanno, incidente brescia,Il corpo è stato sottoposto ad autopsia i cui risultati non sono stati ancora resi noti. Aperta già l’inchiesta da parte della Procura e delle Forze dell’Ordine. Secondo le prime notizie accanto al corpo del ragazzo sarebbe stato trovato un biglietto dal contenuto ancora sconosciuto. Il foglietto insieme al cellulare del giovane sono stati sequestrati dalla Procura di Napoli. L’obbiettivo è quello di indagare tra le chat e i profili social del ragazzo per trovare una verità o un motivo che possano, anche se solo in parte, giustificare in qualche modo il folle gesto del 12enne. La Forze dell’Ordine in questi giorni hanno già interrogato familiari, amici e professori della vittima. Le ipotesi sul banco delle indagini sono svariate. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Svizzera, intera famiglia si butta giù dal balcone: ipotesi suicidio collettivo?

Napoli 12enne suicidio: il cordoglio sui social 

napoli 12enne suicidio La notizia lascia incredula un’intera comunità. Centinai in questi giorni sono i messaggi di cordoglio per un giovane che era molto conosciuto e benvoluto nel rione. Tra questi si legge ad esempio l’ultimo saluto scritto dall’Oratorio Don Guanella Scampia Calcio. “L’Asd Oratorio Don Guanella Scampia si stringe al profondo dolore della famiglia Boschetti e Castiello per l’improvvisa scomparsa del piccolo Luigi. Il signore Dio ti accolga come un angelo stupendo nell eternità. Dona o Signore ai  genitori la forza per vivere; veglia su di loro Luigi”. Molti anche i messaggi di chi non lo conosceva direttamente ma che sui social si è voluto dimostrare vicino alla famiglia vittima di questa straziante tragedia. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

5 × due =