Napoli, voragine fa sprofondare un’auto: 800 famiglie senza acqua e gas

0
344
Napoli 800 famiglie senza acqua

Napoli 800 famiglie senza acqua – Sono ottocento le famiglie che da questa mattina si sono ritrovate senza fornitura di acqua e gas. La zona interessata si trova all’interno del complesso residenziale del Rione Lauro a Fuorigrotta. Il problema sarebbe stato generato a causa di un episodio avvenuto nella serata di ieri. Pare, infatti, che un’auto sia stata inghiottita da una voragine e questo episodio che ha coinvolto un padre, una madre e un bambino.

Ti consigliamo come approfondimento – Napoli: intera famiglia muore di Covid-19. Nessuno di loro era vaccinato!

Napoli 800 famiglie senza acqua: il crollo del manto stradale ha inghiottito un auto 

Napoli 800 famiglie senza acquaSarebbe stato quindi il crollo del manto stradale a creare gravi disagi ai residenti di una palazzina sita a Fuorigrotta, in via Leopardi all’interno del Rione Lauro. Come si apprende da diverse agenzie giornalistiche, una prima ricostruzione farebbe coincidere il crollo della voragine con delle infiltrazioni d’acqua. L’episodio ha coinvolto anche una famiglia; un padre, una madre, con il loro bambino, che viaggiavano a bordo della propria autovettura sono finiti all’interno della spaccatura. Sono stati soccorsi dai Vigili del fuoco. A parte il grande spavento, la famiglia non ha riportato ferite.

Ti consigliamo come approfondimento – Napoli, tiktoker blocca il lungomare per girare un video e incontrare i fan

Napoli 800 famiglie senza acqua: i residenti chiedono interventi rapidi e risolutivi da parte delle autorità

napoli mann arte Covid-19, degrado giardini napoli, Napoli 800 famiglie senza acqua Ora, sono in corso tutti gli accertamenti del caso da parte dell’autorità competenti per accertare le cause del crollo.
Intanto, l’episodio di ieri ha causato anche un ulteriore disagio. Pare, infatti, che il crollo si alla base del blocco della fornitura di gas, acqua per 800 famiglie che abitano nella palazzina posta a Via Leopardi all’interno del Rione Lauro. I residenti chiedono degli interventi rapidi e risolutivi da parte delle autorità competenti, visto e considerato anche il periodo estivo. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

15 − quattro =