Napoli conquista Venezia in occasione della 76° Mostra del cinema

0
4
Festival Napoli mostra cinema

La 76ª Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia quest’anno potrebbe quasi passare dalla laguna a Napoli e nessuno se ne accorgerebbe. Infatti gran parte dell’Italia rappresentata in uno dei festival più importanti del pianeta parlerà napoletano. Un onore per Partenope, che porterà il suo meglio all’attenzione del mondo sui grandi schermi dell’evento veneziano (quest’anno da mercoledì 28 agosto fino a sabato 7 settembre). Ma cosa dobbiamo aspettarci?

Ti consigliamo questo approfondimento – Alla Mostra del cinema vince Cuaròn

76° Mostra del cinema: la Napoli che porta l’Italia a Venezia

Come sempre la selezione dei film in concorso a Venezia è assai ricca e variegata. Ma basta dare uno sguardo per percepire un colore speciale. Partiamo dalla lista dei film in concorso quest’anno. Come vuole la tradizione, i film sono in ordine alfabetico per regista.

  • LA VÉRITÉ – FILM D’APERTURA
    di KORE-EDA HIROKAZU
    con Catherine Deneuve, Juliette Binoche, Ethan Hawke, Clementine Grenier, Ludivine Sagnier / Francia, Giappone / 106’
  • THE PERFECT CANDIDATE
    di HAIFAA AL-MANSOUR
    con Mila Alzahrani, Dhay, Nourah Al Awad, Khalid Abdulrhim / Arabia Saudita, Germania / 101’
  • OM DET OÄNDLIGA (ABOUT ENDLESSNESS)
    di ROY ANDERSSON
    con Jane-Ege Ferling, Martin Serner, Bengt Bergius, Tatiana Delaunay, Anders Hellström, Thore Flygel/ Svezia, Germania, Norvegia / 73’
  • WASP NETWORK
    di OLIVIER ASSAYAS
    con Penélope Cruz, Edgar Ramírez, Gael García Bernal, Wagner Moura, Ana de Armas, Leonardo Sbaraglia / Brasile, Francia, Spagna, Belgio / 123’
  • MARRIAGE STORY
    di NOAH BAUMBACH
    con Scarlett Johansson, Adam Driver, Laura Dern, Alan Alda, Ray Liotta, Julie Hagerty / USA / 135’
  • GUEST OF HONOUR
    di ATOM EGOYAN
    con David Thewlis, Laysla De Oliveira, Luke Wilson, Rossif Sutherland / Canada / 105’
  • AD ASTRA
    di JAMES GRAY
    con Brad Pitt, Tommy Lee Jones, Ruth Negga, Liv Tyler, Donald Sutherland / USA
  • A HERDADE
    di TIAGO GUEDES
    con Albano Jerónimo, Sandra Faleiro, Miguel Borges, Ana Vilela da Costa, João Vicente, João Pedro Mamede / Portogallo, Francia / 166’
  • GLORIA MUNDI
    di ROBERT GUÉDIGUIAN
    con Ariane Ascaride, Jean-Pierre Darroussin, Gérard Meylan, Anaïs Demoustier, Robinson Stévenin, Lola Naymark / Francia, Italia / 107’
  • WAITING FOR THE BARBARIANS
    di CIRO GUERRA
    con Mark Rylance, Johnny Depp, Robert Pattinson, Gana Bayarsaikhan, Greta Scacchi/ Italia / 104’
  • EMA
    di PABLO LARRAÍN
    con Mariana Di Girolamo, Gael García Bernal / Cile / 102’
  • LAN XIN DA JU YUAN (SATURDAY FICTION)
    di LOU YE
    con Gong Li, Mark Chao, Joe Odagiri, Pascal Greggory, Tom Wlaschiha, Huang Xiangli / Cina / 126’
Ti consigliamo questo approfondimento – Cinema intorno al Vesuvio 2019

76° Mostra del cinema: Napoli in scena con il suo “Mar”

Vediamo adesso la seconda parte dei film in concorso:

napoli veneziaMARTIN EDEN
di PIETRO MARCELLO
con Luca Marinelli, Jessica Cressy, Denise Sardisco, Vincenzo Nemolato, Marco Leonardi, Autilia Ranieri / Italia, Francia / 125’

  • LA MAFIA NON È PIÙ QUELLA DI UNA VOLTA
    di FRANCO MARESCO
    con Letizia Battaglia, Ciccio Mira / Italia / 105’
  • THE PAINTED BIRD
    di VÁCLAV MARHOUL
    con Petr Kotlár, Udo Kier, Lech Dyblik, Jitka Čvančarová, Stellan Skarsgård, Harvey Keitel, Julian Sands / Repubblica Ceca, Ucraina, Slovacchia / 169’

IL SINDACO DEL RIONE SANITÀ
di MARIO MARTONE
con Francesco Di Leva, Massimiliano Gallo, Roberto De Francesco, Adriano Pantaleo, Daniela Ioia, Giuseppe Gaudino / Italia / 115’

  • BABYTEETH
    di SHANNON MURPHY
    con Eliza Scanlen, Toby Wallace, Essie Davis, Ben Mendelsohn / Australia / 120’
  • JOKER
    di TODD PHILLIPS
    con Joaquin Phoenix, Robert De Niro / USA / 118’
  • J’ACCUSE
    di ROMAN POLANSKI
    con Jean Dujardin, Louis Garrel, Emmanuelle Seigner, Grégory Gadebois / Francia, Italia / 126’
  • THE LAUNDROMAT
    di STEVEN SODERBERGH
    con Meryl Streep, Gary Oldman, Antonio Banderas, Jeffrey Wright, Nonso Anozie, Matthias Schoenaerts, James Cromwell, Sharon Stone / USA / 95’
  • JI YUAN TAI QI HAO (NO. 7 CHERRY LANE)
    di YONFAN
    voci di Sylvia Chang, Zhao Wei, Alex Lam, Kelly Yao / animazione / Hong Kong / 125’

In pratica, i tre film italiani in concorso a Venezia per vincere il Leone d’oro sono di tre registi meridionali. Due di questi (Pietro Marcello e Mario Martone) sono campani e hanno scelto Napoli per ambientare i loro film. Tutti e tre i registi hanno curiosamente in comune il “Mar” nei loro nomi o cognomi.

Ti consigliamo questo approfondimento – Cinema e musica all’ex base Nato

Napoli a Venezia: Pietro Marcello, Mario Martone e non solo

napoli film veneziaPietro Marcello presenta “Martin Eden”, con Luca Marinelli protagonista. Un film che “reinventa il libro (l’omonimo romanzo di Jack London, ndr) e lo trasporta in una Napoli antica” ha detto Paolo Baratta, presidente della Biennale.

Mario Martone invece porta sul grande schermo la commedia di Eduardo con “Il sindaco del Rione Sanità”, un approdo naturale, secondo Martone, dopo che lo stesso regista aveva lavorato sul testo teatrale originario al Nest di San Giovanni a Teduccio.

Infine Napoli si farà valere anche per le serie tv. Arriverà infatti in anteprima a Venezia il nuovo progetto di Paolo Sorrentino, dal titolo “The New Pope”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here