Napoli incontra il mondo: l’evento più multiculturale dell’anno

0
241
Napoli incontra il mondo

Se nel 2017 era stato un successone, Napoli incontra il mondo torna  il 14-15-16 Settembre alla Mostra d’Oltremare per emozionare il pubblico con delle appassionanti novità. Gli eventi che hanno animato il pubblico nella passata edizione quest’anno “Napoli incontra il mondo” porterà anche la magia del Festival dell’Oriente che si presenta nuovamente a Napoli. Potremo osservare il Sushi Village, un vero e proprio villaggio nipponico, in cui non solo sarà possibile visitare mostre e vedere cerimonie antiche, ma poter assaggiare variegati piatti di sushi. All’esterno Expo Yoga e l’intramontabile “Holi Music Festival”.

Napoli incontra il mondo, novità

Le novità di questa edizione del Napoli incontra il mondo sono molte:

  • il “Drums Festival”, evento dedicato alle percussioni. E come se non bastasse le sensuali musiche del tango e il calore argentino accompagneranno l’evento.
  • A implementare ci sarà anche lo “Sport Games 2018″. Quest’ultimo sarà un evento dedicato al mondo dello sport a 360°, e tanta interattività.
  • Sezione e approfondimento su “Napoli cavalli” una rassegna di tutte le razze equine italiane, dressage ed equitazione partenopea.

In più una ricca programmazione artistica animerà gli svariati palchi della manifestazione. Moto da cross acrobatiche, cornamuse scozzesi, flamenco spagnolo, tango argentino, musica orientale e tradizionale. Ad accompagnare tale opulenza di eventi, lo Spettacolo della Fontana dell’Esedra, durante il quale i getti d’acqua delle fontane si muoveranno a ritmo musicale, meravigliando il pubblico con giochi di luci sensazionali. Da ricordare il lancio delle lanterne luminose che si terrà di sera.

Napoli incontra il mondo, cosa aspettarsi

Oltre che suggestiva manifestazione potrà vantare la presenza di stand provenienti dai diversi paesi presenti, ove sarà possibile acquistare prodotti tipici e artigianato tradizionale.

Show, musica globale, ma anche dodici ristoranti, con una vasta offerta gastronomica che si distende dai sapori speziati della cucina orientale alla paella spagnola,dal sushi all’asado argentino, proseguendo tra birra, nachos e tapas sudamericani. La cucina internazionale sarà protagonista dell’evento, Napoli incontra il mondo, vedrà i simboli gastronomici di realtà lontane, per poter far viaggiare oltre che con coinvolgente animosità gli occhi, soprattutto il palato ed il cuore.

Per maggiori informazioni visitate il sito:
www.napoliincontrailmondo.it

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here