Napoli, professore fa lezione all’aperto: “Green Pass come gerarchi nazisti”

0
85
napoli professore universitario

A Napoli professore universitario fa lezione in Galleria Principe per parlare dell’obbligo del Green Pass. Si tratta di un professore dell’Orientale. La lezione è stata promossa come evento su Facebook e condivisa dalla pagina “Studenti de l’Orientale contro il Green Pass”. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Universitaria no Green Pass cacciata dall’aula. Prof: “Mai vista a lezione”

Napoli professore universitario fa lezione all’aperto 

napoli professore universitario Si tratta del professore Guido Cappelli, che ha tenuto la sua prima lezione in Galleria Principe il 6 ottobre. “La farò ogni settimana”. Lo ha dichiarato dopo il termine della prima lezione. Cappelli ha spiegato che si tratta di un’iniziativa personale rivolta non solo agli studenti non in possesso del Green Pass ma ha chiunque sia interessato. “Questa è la prima di una serie di lezioni. Non venite se volete solo intrattenervi.” Questo il preludio della sua prima discussione tenuta davanti ad una decina di presenti che lo hanno ascoltato per circa un’ora seduti nella Galleria Principe. “Noi stiamo facendo resistenza. Contro un sistema che esclude una parte di persone da luoghi pubblici come l’Università.” La prima lezione è già stata pubblicata su YouTube e condivisa dalla pagina Facebook “Studenti de l’Orientale contro il Green Pass”. 

Ti suggeriamo come approfondimento – No Green Pass, il passaparola su Telegram: sciopero a oltranza dal 15 ottobre

Napoli professore universitario: gli argomenti della lezione 

universitaria cacciata, napoli professore universitario Cappelli ha dichiarato al termine della sua prima lezione davanti ai giornalisti che la sua è un iniziativa personale. “Il rettore della mia Università mi permette di esprime il mio diritto alla libertà d’espressione.” L’Università “L’Orientale” ha confermato le sue dichiarazione. “Sono iniziative personali del docente, che tiene regolarmente le sue lezioni ordinarie all’Orientale, nelle cui sedi entra esibendo, come tutti, il green pass”.Durante il corso della lezione il professore non ha solo criticato la certificazione verde, ma ha anche espresso il suo parere sul Governo Draghi. “Voi pensate che Draghi non sia un semplice proconsole di poteri privati neo feudali?” Le sue dichiarazioni più discusse sono quelle riguardo la vaccinazione dei minorenni. “Quando c’è un potere che sta dicendo che un figlio minorenne può andarsi a vaccinarsi contro la volontà dei genitori. Come faccio a non ricordare che i gerarchi nazisti chiedevano la delazione ai figli dei padri?”

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

tre × quattro =