Napoli, giovane ragazzo fermato per strada con una katana e altre armi

0
273
Napoli ragazzo armato katana

Napoli ragazzo armato katana per le strade: arrestato dalle Forze dell’Ordine. Il ragazzo di 21 anni è stato fermato dai Carabinieri e dalla Guardia di Finanza a piazza plebiscito. Oltre alla katana il ragazzo aveva con sé altri armi.

Ti consigliamo come approfondimento-Violenza brutale a scuola, 11enne accoltella bidello alle spalle: aveva portato l’arma da casa

Napoli ragazzo armato katana per le strade

Napoli multe ztl
Dal sito del Comune di Napoli

Un ragazzo di 21 anni è stato fermato dalla Guardia di Finanza e dai Carabinieri perché in possesso di una katana. Il ragazzo è stato denunciato in stato di libertà per porto abusivo di armi. Il fermo è avvenuto nel centro storico di Napoli, dove il giovane è stato notato dalle Forze dell’Ordine. Il ventunenne camminava per le strade con un borsone dal quale fuoriusciva un manico. Insospettite le Forze dell’Ordine hanno seguito il ragazzo e appena possibile gli hanno chiesto di aprire il borsone. All’interno oltre alla katana giapponese dalla lama di 50 centimetri sono state ritrovate altri armi. Infatti, al suo interno c’erano un coltello a serramanico con lama di 15 centimetri e un tirapugni. Il giovane, come detto, è stato denunciato per porto abusivo di armi pericolose.

Ti consigliamo come approfondimento-“Ebreo di merda, devi morire in un forno!”, 12enne riempito di sputi e calci

Napoli ragazzo armato katana: fermato e denunciato

allievi carabinieri campana, pomigliano d'arco operaio mortoIl ragazzo denunciato rischia una condanna dai 18 mesi ai tre anni di reclusione, se venisse applicato l’aggravante. Quest’ultimo potrebbe essere applicato, in quanto il ragazzo le aveva con sé in un luogo pubblico. Il ragazzo rischia davvero grosso. Chissà se si trattava di una bravata o se il giovane avesse intenzione di compiere un atto violento. Non è la prima volta che armi del genere vengono trovato in possesso di persone, spesso in strada. Il desiderio di avere queste armi non si attenua, anzi aumenta ogni giorno sempre di più. Si ricordi che però detenerle e portarle in giro è severamente vietato. Pertanto, nonostante vi siano notevoli denunce e sequestri, le persone trovate in loro possesso sono in aumento.

 

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

18 + otto =