Napoli, ruba dalla cassa dell’ostello 45 euro poi scappa in scooter: incastrato dalle telecamere

0
1116
napoli rapina ostello

Napoli rapina ostello poi scappa in scooter. Il rapinatore è stata identificato grazie alle telecamere di sorveglianza e arrestato poco dopo. L’uomo aveva svaligiato dalla cassa della reception 45 euro per poi dileguarsi. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Mistero del gregge di pecore che gira in cerchio da 12 giorni: nessuno si spiega il perché

Napoli rapina ostello: il video delle telecamere di sorveglianza 

napoli rapina ostello, vittima rapinatori rolex confessaÈ accaduto  in un ostello situato a Piazza Santa Maria la Nova nel centro storico della città. Il furto risale alla scorsa estate, ma solo ora al termine delle indagini, le Forze dell’Ordine divulgano le immagini e le dinamiche dell’accaduto. Accusato ed in seguito arrestato un uomo originario della zona di 49 anni. Dal video delle telecamere lo si vede arrivare in sella ad uno scooter semi coperto dal caso e lo si vede entrare ed aprire la cassa. Sul posto solo un dipendente che non ha opposto resistenza e ha lasciato che l’uomo rubasse i 45 euro contenuti nella cassa. Dopo pochi minuti l’uomo si allontana in scooter. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Pomigliano, presentazione del libro “Non nel mio nome” di Michele Santoro presso la Feltrinelli Point

Napoli rapina ostello: l’identificazione e l’arresto 

napoli rapina ostello, Pompei cardiologo molesta pazienti, Parma uomo nudo machete,, Padova Tablet esplode, Forte dei Marmi auto spiaggia,bakayoko polizia, Roma assalto portavalori, salerno carri armati, Napoli incidente camion, campania esplosione commissariato,Tragedia funivia Stresa, Concorso Polizia Municipale Bacoli, Veggente tedesco Madeleine McCann, Napoli bambino caduto, Verona mamma uccide figlie, Catania donna nuda, milano violenze capodanno, incidente brescia,Secondo le informazioni divulgate dall’Arma dei Carabinieri l’uomo avrebbe rubato lo scooter con cui è arrivato davanti l’ostello alcuni momenti prima in via Calata Trinità Maggiore. In seguito si sarebbe recato a compiere la rapina per pochi spicci. Dopo la denuncia dei proprietari e l’acquisizione delle immagini di videosorveglianza, l’uomo è stato facilmente identificato. Arrivati sul luogo della sua abitazione gli agenti hanno proceduto all’arresto. Adesso il 49enne si trova in carcere a Poggioreale per il furto dei 45 euro dalla cassa della struttura alberghiera. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Napoli, offerta di lavoro shock: meno di 4 euro l’ora per fare le pulizie

Napoli rapina ostello: i commenti sul web 

google down, napoli rapina ostello Alcuni utenti hanno commentato la notizia rincuorandosi per l’arresto effettuato. In molti non hanno potuto non sottolineare l’ammontare della rapina. “Uno dei tanti purtroppo morti di fame e miserabili”. Alcuni commenti ironizzano sui 45 euro scrivendo che al giorno d’oggi non basterebbero nemmeno per “comprarsi una cena”.