Neonato abbandonato fuori casa, ma non c’è nessuno: rimasto al freddo per due giorni

0
637
neonato ustionato, neonato abbandonato madre, neonato ristorante, neonata morta ospedale, neonato abbandonato, Ragusa neonato abbandonato

Neonato abbandonato davanti ad una casa resta tutto il weekend al freddo e al gelo. Salvato per miracolo dalle Forze dell’Ordine. Si indaga su eventuali telecamere che possano identificare chi lo abbia abbandonato. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Omicidio a Mergellina, l’assassino di Checco Maimone difeso sui social: “Fratello, sempre con te”

Neonato abbandonato davanti casa 

neonata auto salvata, neonata abbandonata auto, neonato abbandonato Succede a Massachusetts nella città di Springfield. Una famiglia aveva organizzato un weekend fuori porta, al ritorno la sorpresa di un piccolo appena nato sulla porta di casa. I vicini interrogati dalla Polizia hanno dichiarato che quando hanno visto da lontano l’involucro hanno pensato ad un pacco e non hanno indagato ulteriormente. Sembrerebbe quindi che il piccolo non abbia pianto attirando l’attenzione di qualcuno. 

Ti suggeriamo come approfondimento – “Pietro mi ammazzerà”, il grido di aiuto della 17enne prima di essere bruciata viva dal fidanzato

Neonato abbandonato: le dichiarazioni dei padroni di casa 

neonato 370 grammi, neonato abbandonato “Quando lo abbiamo trovato la sua faccia era gonfia, i suoi piedi erano rossi e super gonfi, la pelle del suo corpo era tutta screpolata cos’ come le mani, aveva bisogno di cure mediche”. Il piccolo è stato trasportato subito in ospedale, ricoverato d’urgenza il piccolo è stato salvato dall’ipotermia. Secondo gli ultimi aggiornamenti il piccolo sta guarendo e sarebbe fuori pericolo di vita. 

Ti suggeriamo come approfondimento – Palinuro, cane trascinato in acqua da un polpo: muore annegato

Neonato abbandonato: una nota sul neonato 

nomi vietati, Chiara Nasti gender reveal party, neonato abbandonato Il piccolo è stata ritrovato in un seggiolino per auto, con ogni probabilità chiunque lo abbia abbandonato ha estratto il piccolo dall’auto fuggendo poi velocemente per non farsi vedere. Non è chiaro cosa abbia portato a scegliere proprio quella casa per lasciare il neonato. Nel seggiolino sarebbe stato lasciato un biglietto per chiunque avrebbe trovato il piccolo. “Per favore, prenditi cura di me, mia madre mi ama ma non può prendersi cura di me in questo momento. Per favore, non consegnarmi allo stato, sono persone cattive. Grazie per avermi accolto. Dio ti benedica”.