Netflix annuncia Summertime, il reboot di Tre metri sopra il cielo

0
720
netflix
Immagine dal sito Netflix

Circa un anno fa Netflix Italia annunciava l’adattamento in streaming del bestseller di Federico Moccia Tre metri sopra il cieloNasce così Summertime, la serie Netflix made in Italy diretta da Lorenzo Sportiello e Francesco Lagi, che si ispira alla storia d’amore tra Babi e Step. Cambiano, però, nomi, facce e background. Infatti, è stata girata sulla costa adriatica

Ti consigliamo come approfondimento – Le Serie Tv più intriganti che arriveranno nel 2020

Netflix presenta Summertime, una serie TV made in Italy

netflix
Foto da Twitter

Summer, Ale, Dario, Sofia, Edo e Blu sono i protagonisti della nuova serie TV originale del colosso dello streaming online Netflix. Summertime si presenta subito come una serie “rinfrescante”, un teen drama che ci porta però ben lontani dagli scenari visti o letti in Tre metri sopra il cielo. Diverso il colore della pelle, la provenienza e l’orientamento sessuale di ognuno di loro. Summertime, inoltre, ha colto perfettamente il cambio generazionale degli ultimi anni, applicandolo al meglio.

La serie, composta da otto puntate, si presenta come rivoluzionaria. I protagonisti sono ragazzi semplici e autentici. Il telefilm si pone l’obiettivo di far vivere e trasmettere al meglio le avventure e le emozioni che i protagonisti vivono durante l’estate sulla riviera adriatica. Un’estate può cambiare la loro vita. Summertime, inoltre, si distanzia dai contenuti originali visti in serie come Baby o Elite. Non si racconta solo dell’universo adolescenziale e non ci si preoccupa di affrontare in maniera assordante i temi della discriminazione di genere.

Summertime: le critiche del web

NetflixDisponibile dal 29 aprile 2020 sulla piattaforma, Summertime si è subito posizionata nella Top 10 di Netflix. Nonostante il rapido successo, però, non sono mancate le critiche, in modo particolare dal pubblico italiano.

La nuova serie Tv Netflix, infatti, sembrerebbe aver deluso alcuni spettatori. In molti si aspettavano un ritorno sul piccolo schermo della storia d’amore originale tra Babi e Step. Nonostante le diverse critiche, però, Summertime sta riscuotendo un grande successo, in particolar modo oltreoceano. Il New York Post ha definito la serie come “una limonata rinfrescante in una giornata caldissima”.

Ti consigliamo come approfondimento – Coronavirus: 10 consigli su cosa fare in casa durante la quarantena

Summertime, di cosa parla la serie TV

netflixLa protagonista della serie è Summer, interpretata da Coco Rebecca Edogamhe. La protagonista si trova coinvolta in un’appassionante storia d’amore con Ale, un campione di motociclismo.

Ale è un ragazzo ribelle che, costretto a fermare la sua carriera a causa di un incidente, non vuole più tornare a correre nonostante le insistenze del padre. Summer, invece, è una ragazza molto introversa, punto cardine della famiglia. Odia la stagione estiva. Trova un lavoro in un hotel per sostenere economicamente la madre, rimasta sola dopo che il padre è partito per seguire la passione della musica.

La costiera romagnola fa da cornice alla nascita di un’intrigante storia d’amore e non solo. Co-protagonisti sono Sofia ed Edo, migliori amici di Summer e parte integrante, nonché fondamentale, della serie.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

tredici − dieci =