Nostradamus manoscritto ritrovato in Germania dopo 20 anni. Altre profezie?

0
908
Nostradamus manoscritto ritrovato

Nostradamus manoscritto ritrovato in Germania. Il manoscritto era stato rubato 20 anni fa a Roma. Per recuperare il manoscritto c’è stata una colaborazione d’intenti tra diversi enti europei. Il libro è stato esaminato da un archivio di Stato tedesco ed è stato riconsegnato all’Italia.

Ti consigliamo come approfondimento – Talebani chiedono archeologi all’Italia per salvare il patrimonio culturale

Nostradamus manoscritto ritrovato in Germania

Cazzimma Zingarelli 2021; Nostradamus manoscritto ritrovatoUn manoscritto di Nostradamus rubato circa 20 anni fa da una biblioteca di Roma è stato ritrovato in Germania. Il manoscritto è stato al centro di una vero e proprio intreccio di una storia thriller che ha coinvolto mezza Europa. Da quanto emerso la storia inizia 20 anni fa, da una biblioteca romana, per poi spostarsi rapidamente ai mercatini di Parigi e giungendo in Germania. Il manoscritto è stato risucchiato nelle trame del mercato antiquario e finito nel catalogo di una casa d’aste tedesca per essere venduto. La base d’asta era di oltre 12mila euro, ma il valore è probabilmente molto più alto. Un esperto ha detto: “Può facilmente triplicare durante l’asta. Un collezionista potrebbe anche arrivare a spendere 50mila euro per un volume del genere, così pregiato.” Il manoscritto non è una stampa e risale al XVI secolo, periodo in cui visse il famoso profeta-scrittore.

Ti consigliamo come approfondimento – Vacanza in un borgo donando un libro. Iniziativa culturale in Molise

Nostradamus manoscritto ricercato in mezza Europa

allievi carabinieri campana, pomigliano d'arco operaio morto; Nostradamus manoscritto ritrovatoLa ricerca del manoscritto è stata gestita dai Carabinieri del Nucleo Tutela Patrimonio Culturale e il Ministero della Cultura dell’Italia. Le indagini sono state guidate dal Pm Francesco Marinaro. Il manoscritto di Nostradamus è stato restituito al legittimo proprietario. Infatti, è rientrato nella sede della Biblioteca del Centro per gli studi storici dell’ordine generalizio dei Barnabiti, da dove era sparito. Il volume è stato rintracciato perché nel catalogo è comparso il timbro a inchiostro della biblioteca dei Santissimi Blasi e Cairoli de Urbe. Essendo un bene culturale a tutti gli effetti, di fronte all’evidenza del timbro l’autorità tedesca non ha potuto far altro che disporne il sequestro. Dalle indagini è emerso che il manoscritto era finito anche sulla bancarella di un mercatino delle pulci di Parigi. Lì, era stato acquistato e poi ceduto alla casa d’aste tedesca. Dopo la richiesta degli inquirenti romani il manoscritto era stato trasferito a Berlino.

Ti consigliamo come approfondimento – Biblioteca vivente, dove le persone diventano libri da sfogliare

Nostradamus libro profezie: opera originale

Zeppole; Nostradamus manoscritto ritrovatoIn Germania il manoscritto è stato trasferito all’Archivio di Stato di Berlino. Qui, Gli esperti hanno analizzato il libro e hanno stabilito che si tratta di un’opera originale. La scomparsa del manoscritto era stata denunciata nel 2007, ma probabilmente è precedente. A Berlino, il manoscritto è stato consegnato all’ambasciatore italiano, Armando Varricchio, dal ministro della Cultura, Claudia Roth. Durante la cerimonia, all’ambasciatore sono stati restituiti anche un dipinto di Agostino Tassi e una miniatura di Ludovico da Romagnano. Quest’ultima era stata trafugata dagli archivi della Curia Vescovile di Torino nel 1990. Si attende, pertanto, nelle prossime ore l’arrivo in Italia delle opere perse o rubate in passato. Chissà se riusciremo ad avere mai la Gioconda dalla Francia.