Nudisti, le migliori spiagge italiane per un’estate all’insegna del naturismo

0
290
nudisti

I nudisti sono diventati di anno in anno una fetta sempre più importante del mercato balneare. Dai giovani ai più maturi, passando attraverso interi nuclei familiari (provenienti soprattutto dai Paesi del Nord Europa), sono in Italia sono un movimento che interessa ben 500.000 persone, mentre in Europa se ne contano ben 20 milioni.

C’è una piccola precisazione da fare per quanto riguarda il concetto di nudisti e naturisti:

  • nudisti lo praticano più per hobby, ovvero preferiscono stare nudi nelle zone balneari;
  • naturisti lo scelgono come stile di vita e lo praticano sia in spazi pubblici che privati.
Ti consigliamo come approfondimento – Bandiere Blu 2019: la Campania regina del Sud

 Nudisti, cosa dice la legge?

nudismo nudistiLa pratica del naturismo in Italia non è attualmente oggetto di alcuna regolamentazione. Sono oramai passati ben 21 anni dalla presentazione del primo progetto di legge sull’argomento. I naturisti ancora attendono che vengano finalmente riconosciuti i loro diritti e l’Italia stessa continua a rinunciare a una considerevole fetta di turismo rappresentata dai naturisti europei e non solo.

I risultati istituzionali ottenuti in questo campo si devono solo alle singole iniziative di amministrazioni locali, comunali o regionali, sollecitate dalle associazioni naturiste competenti per territorio. In tal senso Veneto, Emilia Romagna e Abruzzo sono le uniche regioni che hanno emanato una legge che accolga e regoli il turismo naturista sul proprio territorio.

Il parere della Cassazione

Nudisti

Quindi il naturismo in Italia non è reato. Tuttavia, nel 2000, due sentenze della Corte di Cassazione hanno reso illegittimo il naturismo nei luoghi dove è consuetudine. Per questo adesso il naturismo è tollerato solo ed esclusivamente nelle zone adibite e delimitate rispetto al resto della spiaggia. Quindi, finché non ci si denuderà in mezzo ad una folla di bagnanti (in costume) non si commetterà alcun reato che, nello specifico, è quello di atti contrari alla pubblica decenza.

Ti consigliamo come approfondimento – Valigia perfetta: 5 consigli per prepararla al meglio

 Le spiagge dove praticare nudismo e naturismo

viaggi 2019 nudistiIn Italia ci sono spiagge per praticare queste attività ufficialmente autorizzate dalle amministrazioni locali. Ecco l’elenco:

  • Nido dell’Aquila, Parco Naturale di Rimigliano-San Vincenzo (Livorno);
  • Spiaggia di Acquarilli, Isola d’Elba;
  • Oasi naturista di Capocotta, Lido di Ostia (Roma). La prima riconosciuta come tale a livello nazionale;
  • Spiaggia di Focene, Fiumicino;
  • Lido Le Morge, Torino di Sangro (CH);
  • Spiaggia del Troncone, Marina di Camerota (Salerno);
  • Spiaggia di Bulala, Gela;
  • Spiaggia di Piscinas, Arbus (Sardegna)

Nuove spiagge per nudisti riconosciute nel 2019

NudistiSeguendo la crescente domanda di luoghi adibiti al nudismo balneare, in Italia si inaugureranno ben 5 nuove località per l’estate 2019. Tre in Sardegna e altre due in Toscana

  • La prima nuova spiaggia che verrà inaugurata nell’estate 2019 si trova a Porto Ferro, Sassari;
  • La seconda si trova a Quartu, dove ai nudisti viene dedicata un’intera caletta collocata tra Terra Mala e Geremeas;
  • L’ultima spiaggia nudista sarda sarà a Bari Sardo. C’è il sì del sindaco, l’approvazione del consiglio comunale arriverà a giorni;
  • A Livorno invece, verranno inaugurate la tratta di Punta Combara e Punta del Miglio
Ti consigliamo come approfondimento – Stress post vacanza: 5 semplici passi per superarla
Spiagge non autorizzate ma…

Esiste una serie di altre spiagge non autorizzate ma dove la pratica è tollerata poiché presidiate dalle associazioni naturiste del FENAIT (Federazione Naturista Italiana). Ecco quali sono:

  • Spiaggia di Guvano, a Vernazza, nella zona delle Cinque Terre;
  • Spiagge Sorgenti Aurisina e Costa dei Barbari Beaches, Trieste;
  • Lido di Dante, Ravenna;
  • Spiaggia Marina di Albarese, Parco della Maremma, Grosseto

Insomma, le spiagge per nudisti e naturisti sono sempre più diffuse in Italia. E voi? Sareste curiosi di andarci?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here