Nuovi gelati 2022: in arrivo Pan di Stelle, Baiocchi, Ringo, Togo e Gocciole. Saranno prodotti a Napoli

0
839
nuovi gelati 2022

Napoli patria dei nuovi gelati 2022? Sembra proprio di sì! I nuovi gelati 2022 per l’estate in arrivo sono il frutto di una partnership tra Barilla e Algida. Si tratta dei Pan di Stelle, Baiocchi, Ringo, Gocciole e Togo. I gelati ispirati ai più famosi biscotti verranno prodotti a Caivano, in provincia di Napoli, nello stabilimento Unilever. “I nostri prodotti potranno essere fruiti in diverso formato, ideale per la stagione estiva, mantenendone intatta l’essenza”. Così ha commentato Quirino Cipollone, vice Presidente e General Manager di Unilever Ice Cream Italy.

Ti consigliamo come approfondimento – MagnumXDante: la Divina Commedia diventa un gelato

Nuovi gelati 2022: ispirati ai più golosi biscotti e snack

Nuovi gelati 2022Siamo agli inizi della tanto agognata stagione primaverile, ma il pensiero va subito all’estate, periodo di vacanze, relax e divertimento. Ad accompagnare le calde giornate della stagione non mancano, certamente, dei rinfrescanti gelati. E, proprio quest’anno, ci sono importanti novità in arrivo.

I nuovi gelati 2022 prenderanno spunto dai biscotti e dagli snack più golosi che sono in commercio. Tra questi troviamo:

  • Pan di Stelle, con cono e biscotto;
  • Baiocchi;
  • Ringo;
  • Gocciole;
  • Togo.

I più golosi non potranno perdere queste importanti novità in arrivo, frutto di una collaborazione aziendale del tutto inedita.

Ti consigliamo come approfondimento – Bonus benzina da 200 euro: come funziona e come ottenerlo 

Nuovi gelati 2022: la partnership tra Algida e Barilla

Nuovi gelati 2022I nuovi gelati 2022 sono frutto di una partnership importante tra due aziende leader del settore alimentare. Mulino Bianco (marchio Barilla) e Algida hanno avviato una collaborazione ispirandosi ad alcuni dei biscotti e degli snack più famosi i commercio.

Pan di Stelle, Ringo, Gocciole, Baiocchi e Togo verranno quindi prodotti e commercializzati per tutto il periodo primaverile ed estivo. L’obiettivo è quello di aprirsi al mercato estivo nel momento i cui i prodotti da forno e gli snack vengono venduti di meno.

La produzione dei gelati Barilla/Algida oltretutto avverà in terra campana. Lo stabilimento scelto per la produzione è l’Unilever di Caivano, in provincia di Napoli.

La sfida è stata lanciata lo scorso anno, quando la Ferrero ha scelto di entrare nel mercato dei gelati. “L’intenzione è mantenere saldi i nostri impegni in termini di qualità, italianità e materie prime di alto livello, contando sul grande know-how e sull’enorme asset logistico-distributivo di Algida”. Così ha affermato Francesco del Porto, Presidente di Region Italiy di Barilla.

Ti consigliamo come approfondimento – Ora legale 2022: quando e come sposteremo le lancette

Nuovi gelati 2022: “Un’esperienza inedita

Nuovi gelati 2022La partnership con Barilla nasce da ambizioni condivise, cogliendo la grande sfida di trasformare alcuni degli snack e dei biscotti italiani più apprezzati in gelati, capaci di offrire un’esperienza organolettica coerente ma inedita. Siamo soddisfatti di poter contare su un partner come Algida, che rappresenta l’eccellenza in questo settore. Certi che grazie alla sua expertise, i nostri prodotti possano essere fruiti in un diverso formato. Sarà ideale per la stagione estiva e ne manterrà intatta l’essenza”.

Così ha dichiarato Quirino Cipollone, Vice Presidente e General Manager di Unilever Ice Cream Italy.

L’esperienza inedita dei nuovi gelati 2022 inizierà con i Pan di Stelle, Baiocchi e Ringo. Gocciole e Togo arriveranno, invece, nei mesi successivi.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

13 + quindici =