I Nutella Biscuits arrivano anche in Italia e saranno “made in Sud”

0
499
Nutella biscuits

Dopo il notevole successo riscosso nel mercato tedesco e austriaco, anche in Italia stanno per arrivare i Nutella Biscuits. L’azienda Ferrero è pronta per una nuova esperienza, approdando nel settore dei biscotti e cercando di conquistarlo. Previste già oltre 80 milioni di vendite annue. Saranno davvero all’altezza delle aspettative?

Ti consigliamo come approfondimento – Biscotti alla Nutella: Ferrero realizza il sogno dei golosi

Nutella Biscuits: un meraviglioso incontro tra crema spalmabile e croccantezza

nutella biscuits
Fonte Instagram neko_snacks

Il 24 ottobre, a Milano, si terrà un evento particolare: l’apertura di Casa Nutella, che dà il via all’ascesa dei Nutella Biscuits nel mercato italiano, già in vendita in Germania, nel Lussemburgo e in Austria. Ferrero ha finalmente deciso di portare anche qui lo snack che molti golosi stavano aspettando.

I Nutella Biscuits sono biscotti in cui la morbidezza e la croccantezza si incontrano e si completano. Tondi, con all’interno un goloso cuore di crema alla Nutella, racchiudono un sapore unico. Segno del marchio è una “N” posta in un cuore sulla parte superiore del biscotto.

Con questo semplice snack dolce, Ferrero ha dunque un nuovo obiettivo: diventare leader nel settore dei dolci confezionati. “Puntiamo a espanderci nel mondo dei biscotti: il lancio alla fine del mese di Nutella Biscuits è destinato a cambiare il mercato” ha dichiarato in un’intervista Alessandro D’Este, presidente e amministratore delegato di Ferrero Italia.

D’Este ha inoltre sottolineato come la Ferrero, almeno attualmente, abbia circa il 40% del mercato della pasticceria di cioccolato e il 17% di quello dei dolci confezionati. Ottime percentuali per l’azienda, che introducendo anche la sua linea di biscotti, può avviarsi verso un ulteriore e notevole successo. Tra l’altro, il mercato dei biscotti in Italia è maggiore rispetto a quello degli altri Paesi, che prediligono invece il cioccolato.

Ti consigliamo come approfondimento – KitKat di lusso: la rivoluzione di Nestlé

Gli obiettivi dell’azienda Ferrero

FerreroL’investimento per la commercializzazione è stato di oltre 52 milioni di euro. Con i Nutella Biscuits, Ferrero punta a superare gli 80 milioni di vendite l’anno. Numeri da capogiro per i quali si prevede che almeno un italiano su due comprerà il pacco di biscotti. Eppure i Nutella Biscuits saranno solo il punto di partenza. Ferrero infatti ha già programmato il lancio di un nuovo biscotto Kinder, sviluppando anche in Italia una linea di pasticceria legata all’azienda belga Delacre, acquistata da Ferrero tre anni fa.

I biscotti saranno prodotti nello stabilimento di Balvano, a Potenza. Sono stati investiti 120 milioni di euro e assunti 150 operai. Da qui il prodotto sarà poi commercializzato per il resto d’Europa.

Ti consigliamo come approfondimento – Nutella verso il plastic free: tutti gli imballaggi saranno sostenibili

A breve nei punti vendita

nutellaLa produzione e l’introduzione nel mercato dei Nutella Biscuits è prevista per la prima settimana di novembre.

Alessandro D’Este ha inoltre dichiarato che non saranno presenti linee per discount a prezzi inferiori, anche perché l’azienda vuole produrre con le migliori materie prime e i migliori procedimenti industriali.

E tu, sei pronto ad averli nella dispensa?

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here