Nutella Moneta da 5 euro: la crema spalmabile si colora d’argento

0
217
Nutella moneta 5 euro
Dalla pagina Twitter di Nutella

Nutella moneta 5 euro, sì avete capito bene. La Zecca Italiana celebra la crema di nocciole di Ferrero, inserendola nelle Eccellenze italiane. Un anno particolare per la Numismatica, Dante dovrà vedersela con la regina delle colazioni. La vendita partirà proprio da questa giornata. Il prezzo da collezionismo è già salito alle stelle sui siti d’aste; ma su Change.org è già partita una petizione di indignazione per protestare.

Ti consigliamo questo approfondimento – Dante, l’Inferno della Divina Commedia diventa un gioco da tavolo

Nutella moneta 5 euro: la Ferrero omaggiata dalla Zecca Italiana

Nutella moneta 5 euroEbbene sì, anche la Nutella è su una moneta e non una qualsiasi. L’Istituto poligrafico della Zecca Italiana celebra la crema spalmabile della Ferrero con un edizione limitata. Una moneta da 5 euro in argento. Voluta dal ministero dell’Economia e delle Finanze con un decreto del 21 dicembre 2020. La vendita inizia oggi, il sito e-commerce della Zecca è stato invaso da fan e collezionisti. Un’orda di affamati di novità. L’emissione ufficiale è prevista per il 5 febbraio, in occasione del World Nutella Day. Chi avesse voglia di approfittare, oltre al negozio online, può recarsi ai punti vendita del Poligrafo. La moneta si inserisce nella collezione “Eccellenze Italiane.” La Nutella entra nella Numismatica al fianco di Dante e tanti altri artisti, in un anno che vedrà l’introduzione di nuove monete. Intanto, due copie sono state inviate al Ministero dell’Economia e della Finanza per esposizioni e mostre future.

Ti consigliamo come approfondimento – Topolino racconta la musica lirica in memoria di Giuseppe Verdi

“Togliamo la nutella dalle monete della Repubblica Italiana”

Nutella moneta 5 euroLa Nutella si sa, o si ama follemente o si odia quanto si può. In molti hanno accolto la notizia di questa celebrazione con un sorriso; ma in molti altri hanno storto il naso. Una moneta della discordia, che si presenta in un aspetto molto patriottico. Da un lato lo stabilimento storico della Ferrero fondato negli anni ’40; dall’altro una triplice versione che varia nel celebre tappo. Tre colori, verde, bianco e rosso: inno all’Italia. Ogni moneta avrà una tiratura di 10.000 pezzi.

Tuttavia, se da una parte si festeggia, dall’altra c’è chi guarda a speculazione e indignazione. La moneta parte da un prezzo di 45 euro, ma su Ebay e affini il prezzo della collezione supera i 350 euro di base. Aste aperte. Non solo vendite, insieme alla moneta arriva anche una petizione. Su Change.org è partita una raccolta firme dal titolo “Togliamo la nutella dalle monete della Repubblica Italiana”. Parte dell’opinione pubblica non ritiene opportuno inserire un prodotto commerciale come simbolo patriottico. C’è da dire che la Nutella è certamente uno dei prodotti italiani più diffusi e apprezzati, ma è giusto farla comparire su una moneta? Chissà, di certo forse non sarà l’unico prodotto gastronomico a far capolino nella nuova collezione numismatica 2021. Arte, storia, natura, scienza, sport ed eccellenze enogastronomiche.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quattro × 2 =