Oscar 2019, è stata la notte di Rami Malek e Green Book

0
137
Oscar 2019

Gli Oscar 2019 si sono conclusi nella notte americana, edizione in cui non sono mancati i colpi di scena. L’evento è iniziato sulle note di “We will rock you”, sintomatico che la vittoria al miglior attore andasse a Rami Malek. (Leggi anche: Oscar 2019: dopo i Golden Globe ecco le previsioni) Favorito dai bookmaker per l’interpretazione di Bohemian Rhapsody porta a casa la sua prima statuetta.

Oscar 2019, trionfo Green Book e bis per Mahershala Ali

oscar 2019Al Dolby Theatre di Los Angeles, quest’anno privo di conduzione e in diretta; va di scena una serata snella e a favore delle diversità. Ed è proprio per questo che l’Oscar per il miglior film è andato a Green Book, film che vede protagonista un italoamericano che lavora per un pianista afroamericano. Quest’ultimo interpretato da Mahershala Ali che si aggiudica il premio come miglior attore non protagonista, per la seconda volta. Mattatore della serata per gli Oscar 2019 è senza dubbio Alfonso Cuarón. Il regista messicano porta a casa tre statuette; l’Oscar alla regia, alla fotografia e al miglior film straniero. Miglior attrice protagonista l’eccellente Olivia Colman per La favorita di Yorgos Lanthimos. L’Oscar per la miglior attrice non protagonista è andato a Regina King, presente in Se la strada potesse parlare.

Leggi anche: Social World Film Festival 2019, dedica a Vittorio De Sica

Oscar 2019, tutti i vincitori:Oscar 2019

  • Miglior film
    Green Book di Peter Farrelly;
  • Regista
    Alfonso Cuarón – Roma;
  • Attrice protagonista
    Olivia Colman – La favorita;
  • Attore protagonista
    Rami Malek – Bohemian Rhapsody;
  • Attore non protagonista
    Mahershala Ali – Green Book;
  • Attrice non protagonista
    Regina King – Se la strada potesse parlare;
  • Miglior canzone
    Shallow da A Star Is Born di Lady Gaga, Mark Ronson, Anthony Rossomando, Andrew Wyatt and Benjamin Rice;
  • Colonna sonora
    Black Panther di Ludwig Goransson;
  • Sceneggiatura non originale
    BlacKkKlansman di Charlie Wachtel, David Rabinowitz, Kevin Willmott, Spike Lee;
  • Sceneggiatura originale
    Green Book di Nick Vallelonga, Brian Currie, Peter Farrelly;
  • Effetti visivi
    First Man;
  • Cortometraggio
    Skin di Guy Nattiv;

Oscar 2019

  • Documentario corto
    Period. End of Sentence. di Rayka Zehtabchi e Melissa Berton;
  • Corto animato
    Bao di Domee Shi e Becky Neiman-Cobb;
  • Film d’animazione
    Spider-Man: Into the Spider-Verse di Bob Persichetti, Peter Ramsey, Rodney Rothman;
  • Montaggio
    Bohemian Rhapsody di John Ottman;
  • Film straniero
    Roma di Alfonso Cuarón;
  • Suono
    Bohemian Rhapsody di Paul Massey, Tim Cavagin and John Casali;
  • Montaggio sonoro
    Bohemian Rhapsody di John Warhurst;
  • Fotografia
    Roma di Alfonso Cuarón;
  • Scenografia
    Hannah Beachler – Black Panther;
  • Costumi
    Ruth E. Carter – Black Panther;
  • Trucco e acconciature
    Greg Cannom, Kate Biscoe e Patricia Dehaney per Vice;
  • Documentario
    Free Solo di Jimmy Chin, Elizabeth Chai Vasarhelyi.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here