Martina, 14enne immunodepressa uccisa dal Covid: che voleva vaccinarsi!

0
488
Osimo 14enne malata Covid

Osimo 14enne malata Covid non ce l’ha fatta. La triste notizia è giunta ieri intorno a mezzogiorno: il cuore di Martina Campanile ha cessato di battere. La ragazza che da oltre un mese stava lottato con tutte le proprie forze contro questo terribile male che è il Covid-19, non aveva potuto ricevere il vaccino perché immunosoppressa.

Ti consigliamo come approfondimento – No Vax ricoverato in overdose da vitamina D: convinto di vincere il Covid

Osimo 14enne malata Covid: la lunga lotta

Osimo 14enne malata CovidLa morte della 14enne, quindi, arriva dopo un lungo e doloroso periodo di lotta. Martina era giunta al nosocomio con la febbre a 41. I medici, constatando la gravità della situazione e per cercare di salvarla, l’hanno intubata (con ventilazione meccanica) e sottoposta a diversi cicli di prono-supinazione.
Alessandro Simonini, primario del reparto di anestesia e rianimazione del Salesi di Ancona ha così commentato la vicenda:
Abbiamo fatto di tutto per cercare di salvarla ma già al momento del ricovero Martina era in condizioni critiche e i suoi polmoni si sono danneggiati rapidamente. È anche per proteggere le persone come lei che bisogna vaccinarsi”.

La ragazza soffriva di una rara malattia genetica, la quale non aveva compromesso la vita dell’adolescente. Nonostante la sua giovane età, però, ha dovuto subire un trapianto di un rene. Per evitare un rigetto, la 14enne assumeva dei farmaci che hanno ridotto la risposta immunitaria. Martina non ha potuto vaccinarsi, quindi, a causa delle possibili conseguenze.

Ti consigliamo come approfondimento – Napoli, bimbo di 3 anni in arresto cardiaco a scuola: le maestre gli salvano la vita!

Le parole della madre dopo il ricovero

Covid Italia decessi, Osimo 14enne malata CovidLa morte della giovane lascia un grande dolore nei familiari.
Nei giorni successivi al ricovero della ragazza la madre aveva lasciato questo messaggio sul proprio profilo Facebook:
Figlia mia adorata combatti e non ti arrendere, fai vedere chi sei, fai vedere che sei nata guerriera, e sbalordisci tutti. Spero che la gente ignorante capisca che il Covid esiste, che è un mostro che ti può distruggere e soprattutto chi è vaccinato deve capire che non bisogna abbassare la guardia. Bisogna rispettare lo stesso le regole”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

venti + 14 =