Outdoor: sfruttare il giardino tutto l’anno con la pergola con tetto scorrevole

0
151

Il pergolato è una soluzione sempre più amata, in quanto consente di avere uno spazio esterno che si può vivere in ogni stagione, grazie alla sua copertura, ideale anche se piove o c’è vento, e alle possibilità infinite di personalizzazione. 

In particolare, un tetto scorrevole garantisce una personalizzazione unica per far entrare o meno aria e luce, sia che si tratti di una struttura addossata direttamente alla casa, sia che si preferisca una soluzione autoportante in un punto del giardino. Il pergolato rappresenta, dunque, una possibilità per valorizzare l’outdoor con una struttura dal design unico, protetta al meglio anche in inverno.

Una delle soluzioni più apprezzate è rappresentata dalla pergola con tetto scorrevole realizzata da Akena Italy, realtà leader nel settore che propone soluzioni innovative in grado di rispondere al meglio a ogni esigenza.

 

La struttura della pergola con tetto scorrevole

La pergola con tetto scorrevole di Akena Italy viene realizzata in alluminio, un materiale leggero e versatile che permette di avere una configurazione sempre personalizzata senza rinunciare a robustezza e resistenza. 

Si può optare per una pergola addossata all’abitazione principale, contribuendo così anche a coibentare la stanza attigua: si avrà una copertura che consentirà di rincasare in sicurezza e senza stress anche nel caso di fenomeni atmosferici improvvisi e avversi. 

Naturalmente, affidandosi a realtà come Akena Italy è possibile optare anche per soluzioni a isola che possono essere installate in uno spazio a scelta dell’outdoor, per ricreare un ambiente unico da sfruttare tutto l’anno. 

L’alluminio della struttura, comunque, viene termolaccato in qualunque colorazione si desideri, così da proteggerla dalle intemperie e dall’usura e garantendo un design altamente personalizzato e in linea con il resto dell’abitazione.

Il tetto apribile ha il grande vantaggio di lasciar penetrare la luce naturale anche da chiuso, dotandolo di tapparelle con lamelle frangisole per modularla. Che si tratti del terrazzo o del giardino, poi, la copertura si può aprire sia con meccanismo manuale che motorizzato, integrando quest’ultimo con la più moderna domotica per configurare la pergola anche se non si è in casa. In alternativa alle tapparelle, si può scegliere anche una copertura totalmente opaca per schermare dalla luce e la ventilazione al 100%, lasciandole penetrare solo quando la si apre.

 

Come valorizzare una pergola con tetto scorrevole 

La pergola con tetto scorrevole si può personalizzare in molteplici modi: ad esempio aggiungendo la luce artificiale. Di norma, si utilizzano file di luci al LED per avere un rapporto ottimale tra consumi minimi ed alta performance. Dotate di dimmer, queste luci si potranno modulare nella loro intensità a seconda del momento della giornata.

Al fine di avere uno scolo ottimale dell’acqua piovana anche quando la copertura è chiusa, si possono inserire delle grondaie nei pali di supporto, opportunamente integrate al fine di mantenere sempre un design gradevole.

Il materiale di copertura può essere scelto tra il classico vetro, trasparente e panoramico, e il policarbonato, traslucido e comunque performante dal punto di vista della coibentazione termica e della protezione dalle intemperie. Oltre alle tapparelle o ai tendaggi da integrare, si può scegliere una struttura traforata con elementi frangisole fissi, sempre in alluminio.

Laddove si desideri creare una protezione e una copertura anche a livello laterale, si può installare un tendaggio da sole motorizzato che racchiude la pergola come avviene per le verande. Basterà scegliere il colore e il materiale, normalmente in PVC e fibra di vetro, molto resistenti anche con forte vento, per avere una personalizzazione completa del pergolato con tetto scorrevole.

Il pergolato si può arredare a totale piacimento, facendolo diventare un angolo di relax o di convivialità, aggiungendo tavoli e sedie in vimini o in moderno policarbonato, divani, poltrone, ma anche decorazioni come piante e illuminazione da giardino. Si può fare bricolage all’aperto decidendo se chiudere la tettoia in un giorno di pioggia o lasciar penetrare il calore del sole con il bel tempo, leggere un libro o semplicemente godersi il giardino in ogni stagione con la propria famiglia.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

10 + quindici =