Salerno, papà confessa: “Me l’ha detto Dio di lanciare mia figlia dalla finestra!”

0
653
Padre bimba finestra Dio

Padre bimba finestra Dio: il padre di 40 anni ha detto di aver lanciato la figlia di due anni dalla finestra dopo un colloquio con Dio. L’uomo potrebbe avere problemi psichiatrici. La bimba sarebbe stata lanciata dalla finestra lo scorso 29 ottobre. La piccola di due anni è ricoverata al Santobono di Napoli e non sarebbe in pericolo di vita.

Ti consigliamo come approfondimento-Padre porta il figlio dai carabinieri e lo denuncia per spaccio: aveva 20 grammi di marijuana nelle mutande

Padre bimba finestra Dio: ricovero in una clinica psichiatrica

torino bimbo cade dal balconeLo scorso 29 ottobre una bimba di due anni è precipitata dalla finestra di casa riportando una frattura alla spalla e alcune escoriazioni. Il padre della bimba, un uomo di 40 anni, inizialmente, aveva dichiarato che la caduta era stata accidentale. Durante l’interrogatorio con il gip, però, l’uomo avrebbe dichiarato altro. Infatti, il padre quarantenne avrebbe dichiarato di aver spinto la figlia su esortazione di Dio. Questo è ciò che trapela dai legali dell’uomo. Infatti, l’avvocato Silviero Sica ha dichiarato: “A nostro giudizio è una vicenda di natura psichiatrica. Il nostro assistito, dopo aver sostenuto che la bambina era caduta in maniera accidentale, come un fiume in piena, ha ammesso di averla buttata lui e ha raccontato di un ordine ricevuto da Dio e della sua certezza che si sarebbe salvata perché così ha voluto Dio”.

Ti consigliamo come approfondimento-Donna incinta picchiata dal marito: “Mi picchiava da 10 anni. Ora basta!”

Padre bimba finestra Dio: indagini in corso

allievi carabinieri campana, pomigliano d'arco operaio mortoI legali a seguito dell’interrogatorio hanno chiesto l’attenuazione della misura cautelare e l’uomo è stato ricoverato in una clinica psichiatrica. La bimba, come detto, è ricoverata all’ospedale pediatrico Santobono di Napoli, nel reparto ortopedia. La piccola bimba di due anni nei giorni scorsi è stata operata per la frattura causata dalla caduta. Le sue condizioni sembrerebbero in miglioramento. Fortunatamente la piccola è rimasta bloccata in una rete metallica che ne ha attutito la caduta. Il padre è stato sottoposto a fermo. Le indagini sono state affidate ai Carabinieri di Fisciano, che al loro arrivo sul posto hanno trovato la bimba tra le braccia delle madre. Il padre, invece, è stato trovato in fase di shock e disteso sul proprio letto. Le indagini sono ancora in corso e gli inquirenti sentiranno anche i familiari, tra cui la madre della bimba.

Ti consigliamo come approfondimento-Choc in vacanza a Sharm El-Sheikh, bimba abruzzese di 13 mesi cade dal balcone e muore

Padre bimba finestra Dio: parla in sindaco di Fisciano

Dal profilo Facebook di Vincenzo Sessa, sindaco di Fisciano (SA)

Immediatamente dopo la tragedia era intervenuto a Fanpage.it il sindaco di Fisciano, Vincenzo Sessa. Questi ha dichiarato: “Non riusciamo a darci una spiegazione, siamo ancora senza parole per quello che è accaduto: è una famiglia assolutamente tranquilla, nessuna criticità registrata, nessuna segnalazione ai servizi sociali, nessun disagio, almeno ufficialmente. Una famiglia media della nostra comunità, inserita in tutti gli ambiti sociali, dalla parrocchia alle attività comunali. Attendiamo la chiusura delle indagini per capire la dinamica dei fatti. In questo momento tutta la comunità si stringe intorno alla famiglia e soprattutto intorno alla bambina che, per fortuna, ha riportato soltanto delle fratture rispetto a quello che sarebbe potuto accadere. La situazione è molto delicata e il Comune continuerà a monitorarla strettamente. Abbiamo già interessato gli assistenti sociali, anche per fornire supporto agli altri familiari, anche loro sotto shock in questo momento”.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

20 + 2 =