Paestum, quad elettrico gratuito ai disabili per visitare il sito archeologico

0
486
Paestum Quad elettrico disabili
Fonte disabili.com

Paestum Quad elettrico disabili: debutta nel Parco Archeologico di Paestum e Velia per la piena fruizione dei siti archeologici il quad per disabili. Grazie a questa tecnologia si potrà esplorare senza limiti la vasta area del Parco Archeologico di Paestum e Velia. Dal 4 agosto, e fino a fine anno, il quad sarà a disposizione gratuitamente dei visitatori con disabilità.

Ti consigliamo come approfondimento-Roberto Fico: “Togliere il reddito di cittadinanza è un attacco al Sud”

Paestum Quad elettrico disabili per visitare

Il quad per persone disabili Zoomability debutta nel Parco Archeologico di Paestum e Velia per la piena fruizione dei siti archeologici alle persone con ridotta mobilità. L’accessibilità ha nella tecnologia una grande alleata. Saranno messi a disposizione strumenti sempre più efficaci ed innovativi per superare e abbattere le barriere architettoniche. Grazie alla tecnologia si potrà esplorare senza limiti la vasta area del Parco Archeologico di Paestum e Velia (Salerno). Potranno essere raggiunti in sicurezza e senza sforzo ogni angolo e prospettiva. Infatti, potranno usufruire di tale mezzo chi ha disabilità motorie e problemi di mobilità. Nella dotazione del Parco entra infatti un nuovo mezzo di accessibilità. Si tratta di un quad elettrico per disabili, a quattro ruote motrici. Tale mezzo viene introdotto per la prima volta in un sito archeologico come ausilio per visitatori a mobilità ridotta.

Ti consigliamo come approfondimento-USA, vietato Shakespeare a scuola: “Le sue opere sono volgari e piene di sesso”

Paestum Quad elettrico disabili gratuito

Fonte disabili.com

Dal 4 agosto, e fino a fine anno, il quad sarà a disposizione gratuitamente dei visitatori con disabilità. Tali visitatori potranno così godere di una visita completa e d’impatto. Sarà possibile raggiungere senza ostacoli ogni angolo e prospettiva delle magnifiche vestigia dell’antica Grecia che il Parco conserva nei due siti. Il 4 agosto, in occasione dell’inaugurazione della mostra “Elea, la Rinascita” nel Parco Archeologico di Velia alcuni quad Zoom saranno subito resi disponibili per l’utilizzo da parte degli intervenuti. I tecnici di Greenova Italia erano e saranno sul posto per offrire l’assistenza necessaria. Zoomability sarà a disposizione gratuita dei visitatori dell’area archeologica che ne faranno richiesta, fino alla fine di quest’anno.

Ti consigliamo come approfondimento-Portici, uomo “scambia” scale di un parcheggio per i bagni pubblici e fa pipì

Paestum Quad elettrico disabili: tecnologia svedese

Fonte disabili.com

Zoomability, ideato in Svezia, è tecnicamente un dispositivo di mobilità avanzato, ideale per spostamenti off-road. Questo mezzo è diventato popolare per la sua facilità di guida nei terreni più ripidi e impervi. Ciò in totale autonomia senza mai derogare alla sicurezza.
Originariamente era concepito come ausilio appannaggio per le sole persone con disabilità. Il mezzo ha poi guadagnato popolarità anche come quad elettrico adatto a tutti. Infatti, grazie alle sue caratteristiche versatili e alle prestazioni offre vantaggi in tante circostanze.
Grazie alle sue caratteristiche, questo mezzo all terrain è sempre più scelto da enti locali. Viene utilizzato per l’esplorazione di oasi faunistiche, percorsi trekking e zone di birdwatching. Si valuta l’utilizzo anche su litorali, laghi, foreste, zone di campagna, e di montagna.