Papa Francesco comunica: “Sto seriamente valutando di andare a Kiev”

0
303
Papa Francesco Kiev

Papa Francesco Kiev: il Papa prende in considerazione di andare in visita alla capitale ucraina. La conferma è arrivata dallo stesso pontefice in un’intervista sul volo per Malta. Il Papa torna a chiedere la pace e valuta la possibilità di recarsi in Ucraina. Prima della partenza incontra alcune famiglie ucraine rifugiate a Roma.

Ti consigliamo come approfondimento-Russia nella profezia di Fatima, Papa Francesco: “25 marzo data decisiva”

Papa Francesco Kiev: “Sto valutando di andarci”

Papa Francesco dimissioniDurante un’intervista sul volo per Malta Papa Francesco ha detto che ha preso in considerazione di recarsi a Kiev. Il Papa ha detto: “Ora, nella notte della guerra che è calata sull’umanità, non facciamo svanire il sogno della pace. E mentre ancora una volta qualche potente provoca e fomenta conflitti, la gente comune avverte il bisogno di costruire un futuro che, o sarà insieme, o non sarà. Pensavamo che invasioni di altri Paesi, brutali combattimenti e minacce atomiche fossero ricordi oscuri di un passato lontano. Ma il vento gelido della guerra, che porta solo morte, distruzione e odio, si è abbattuto con prepotenza sulla vita di tanti e sulle giornate di tutti. Penso al mondo di sessant’anni fa minacciato dalla distruzione, dove a dettare legge erano le contrapposizioni ideologiche e la ferrea logica degli schieramenti.”

Ti consigliamo come approfondimento-Il Papa parla con Putin: chiesta la fine del conflitto e dei bombardamenti

Papa Francesco Kiev: “Dobbiamo cercare la pace”

papa francesco russia,Il pontefice ha poi ribadito: “Si può parlare di pace se si pone come centrale il tema del disarmo. L’attuale guerra in Ucraina è stata preparata da tempo con grandi investimenti e commerci di armi. È triste vedere come l’entusiasmo per la pace, sorto dopo la Seconda guerra mondiale, sia negli ultimi decenni affievolito. Chiedo che gli ingenti fondi che continua ad essere destinati agli armamenti siano convertiti allo sviluppo, alla salute e alla nutrizione. Aiutiamoci ad ascoltare la sete di pace della gente. Lavoriamo per porre le basi di un dialogo sempre più allargato. Ritorniamo a riunirci in conferenze internazionali per la pace. Il tema centrale deve essere il disarmo con uno sguardo rivolto alle generazioni che verranno”.

Ti consigliamo come approfondimento-Napoli, ragazza ucraina, fuggita dalla guerra, viene curata al Monaldi

Papa Francesco Kiev: incontra alcune famiglie di rifugiati

Papa indulgenza plenariaPapa Francesco prima di partire per Malta ha incontrato alcune famiglie ucraine rifugiate a Roma. In un comunicato ufficiale del Vaticano si legge: “Una delle famiglie era composta da una mamma di 37 anni con due bambine, di 5 e 7 anni. Sono arrivate in Italia da Leopoli circa 20 giorni fa. La bambina più piccola ha subito un intervento cardiologico ed è sotto controllo medico a Roma. Presenti all’incontro anche due mamme di Ternopil con i 4 figli ospitati in un appartamento offerto da una signora italiana. Anche loro sono arrivati a Roma poco più di 20 giorni fa. I minori delle due famiglie frequentano la scuola a Roma. L’ultima famiglia presente è arrivata a Roma da tre giorni, passando per la Polonia ed è composta da 6 persone giunte da Kiev: madre e padre, tre figli e la nonna.”

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

venti − dieci =