Papa Francesco e la sciatalgia: scongiurata l’operazione. Basta la dieta

0
395
Papa Francesco sciatalgia, Noemi papa francesco, Papa Francesco dimissioni

Papa Francesco sciatalgia: le notizie riguardo la salute del Pontefice nelle scorse ore avevano fatto preoccupare i fedeli. Si parlava infatti di un intervento d’urgenza al Papa legato ai suoi problemi con la sciatalgia. Dopo ore di timore arriva però la smentita. Seppur il Pontefice non dovrà sottoporsi ad un intervento chirurgico, la cautela resta comunque alta. Per ora sembri basti una dieta per poter alleviare i suoi dolori. 

Ti consigliamo come approfondimento – Dimissioni Papa Francesco: entro due settimane l’addio del pontefice?

Papa Francesco sciatalgia: la notizia dell’operazione 

Papa indulgenza plenaria, Papa Francesco sciatalgia La notizia di un possibile intervento era stata divulgata dal vaticanista spagnolo Don Pedro Pelayo. Il giornalista, specializzato in vicende del Vaticano, aveva parlato di una notizia confermata da “diverse fonti vicine”. “C’è la possibilità che il Papa si sottoponga ad un intervento chirurgico per alleviare i suoi dolori”. A dare adito a questa tesi anche gli eventi liturgici sospesi a causa della salute del Pontefice. Il Papa infatti ha annullato diverse messe ed eventi solenni importanti che si sarebbero dovuti celebrare in sua presenza durante le feste natalizie. La notizia dei dolori fisici che colpisce il Papa è in realtà veritiera. Il Pontefice combatte da anni con una sciatalgia che gli causa forti problemi di deambulazione. L’ipotesi di un intervento che è stata avanzata da Pelayo sembra tuttavia troppo drastica e prematura. 

Ti consigliamo come approfondimento – Papa Francesco apre alle donne sull’altare. Ma conferma no al sacerdozio femminile

Papa Francesco sciatalgia: dieta per scongiurare l’intervento 

papa francesco donne, Papa Francesco sciatalgia A scongiurare l’ipotesi di un intervento immediato è stata un’altra nota vaticanista, Franca Giansoldati. Gli aggiornamenti offerti dalla giornalista sulle condizioni del Papa rassicurano i fedeli. Il Pontefice per ora dovrà sottoporsi ad un dieta rigorosa per perdere almeno 8 kg. La perdita di peso dovrebbe alleggerire il peso sulle articolazioni e alleviare i dolori persistenti. La dieta, seguita da farmaci e fisioterapia, dovrebbe migliorare l’infiammazione al nervo sciatico e permettere al Papa di tornare a presenziare attivamente agli eventi religiosi. 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

6 + 17 =