Parigi assediata dai fantasmi, il sindaco chiede aiuto agli esorcisti

0
887
Parigi Fantasmi

Parigi assediata dai fantasmi tanto che il sindaco sta chiedendo l’aiuto di preti ed esorcisti? Sembra una storia di Halloween in anticipo, ma è tutto vero e sta accadendo nella capitale francese in questi giorni. Ma andiamo a vedere cosa sta succedendo nel dettaglio.

Ti consigliamo come approfondimento – Storie d’amore e di fantasmi. Il Parco Virgiliano a Napoli

Parigi invasa dai fantasmi: ecco cosa sta succedendo

Autolesionismo suicidi giovaniTutto parte qualche mese fa da Fontenay-aux-Roses, un comune di ventimila abitanti che si trova nelle banlieu parigine. In un palazzo, tutti gli inquilini della stessa tromba delle scale sarebbero inorriditi da presenze spettrali che si manifestano ogni notte. “Uno può essere pazzo, anche due, ma non è possibile che a sentire queste presenze siamo tutti”. Questo è il commento degli abitanti della palazzina.

All’inizio il primo cittadino sembrava voler ignorare la cosa, anche perché il palazzo è fatiscente e nel 2030 andrà comunque abbattuto, ma l’insistenza degli abitanti lo ha costretto a chiamare un imam (la massima parte dei condomini è di origine musulmana) e uno sciamano per cercare di scacciare le presenze infernali. Ma in cosa consisterebbero queste presenze?

Ti consigliamo come approfondimento – Paura a bordo sul volo Valencia – Napoli

Parigi invasa dai fantasmi: le presenze spettrali a Fontenay-aux-Roses

cielo rosso CinaMa in cosa consiste la presenza degli spettri nelle case di questa palazzina? A sentire i condomini, ci sono tutte le caratteristiche da manuale: “Luci che si spengono e accendono, rumori di catene, oggetti che si spostano, persino malattie che colpiscono improvvisamente“. Molti condomini stanno anche riportando danni alla loro salute mentale.

Le richieste di trasferimento “urgente” al sindaco sono partite subito ma a fine settembre quasi tutti i condomini lamentavano che la posizione non era cambiata. A nulla sono valsi i consigli dell’imam di spargere sale sulla soglia.

Come dietro tutte le storie di fantasmi, anche questa pare celare un inizio oscuro. Pare che, poco prima che iniziassero a manifestarsi queste presenze, nella palazzina sia morto un signore di 72 anni, accusato spesso dai condomini di essere una specie di mistico, di sciamano, in grado di parlare con le presenze sovrannaturali.

Ti consigliamo come approfondimento – Terrore fuori da un asilo a Roma

Al momento, per motivi diversi, nessuna delle richieste di trasferimento è stata accettata; il sindaco comunque si è deciso a intervenire.

In settimana, infatti, verranno un prete e un imam, insieme, a benedire la palazzina, sperando di scacciare via gli spiriti. Basterà? Lo scopriremo solo più avanti. Di certo il rapporto tra Parigi e i fantasmi è destinato a continuare…

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

4 × 2 =