Prete abusa sessualmente di 3 minori per 4 anni. Finalmente arrestato

0
306
parroco abusi

Parroco abusi. Scattato l’arresto per un sacerdote di una parrocchia siciliana che avrebbe abusato di ragazzini affidati alla sua educazione. I fatti si sarebbero svolti fra il 2009 e il 2013.

Ti consigliamo come approfondimento – Ragazza disabile di 12 anni picchiata in diretta social da un gruppo di bulle

Parroco abusi: tre le denunce per un sacerdote-educatore

parroco abusi

Accuse pesanti per il parroco di una parrocchia di Enna (Sicilia). L’uomo avrebbe abusato sessualmente di ragazzi affidati alla sua parrocchia fra il 2009 e il 2013. “Reati aggravati dal fatto di essere stati consumati in danno di minori a lui affidati per ragioni di istruzione ed educazione alla religione cattolica”, aggiungono gli investigatori. Il parroco, appartenente alla diocesi di Piazza Armerina, avrebbe compiuto abusi sia quando era ancora un seminarista, sia dopo la sua ordinazione a sacerdote. L’inchiesta è partita dalle denunce di tre persone all’epoca minorenni e si è estesa anche ad altre questure. Trattandosi di vittime giovani e di abusi subiti alcuni anni fa, è possibile che i ragazzi abbiano cambiato residenza nel frattempo.

Ti consigliamo come approfondimento – Violenza shock, otto cani avvelenati con esche killer: quattro sono morti

Le vittime erano tutte minorenni

assistenza violenza sessuale, parroco abusi

Le indagini sarebbero iniziate lo scorso dicembre, quando un ragazzo avrebbe denunciato abusi da parte di un seminarista che, all’epoca dei fatti, si occupava di un’associazione educativa cattolica. All’epoca la vittima era minorenne (aveva 16 anni) e avrebbe subito violenze fino all’età di 20 anni. Per le indagini, la Polizia si è avvalsa anche di perquisizioni e accertamenti informatici. “Ogni dettaglio raccontato dalla presunta vittima ha trovato riscontro all’esito dell’attività investigativa, a conferma della piena genuinità dei fatti denunciati”, assicurano gli investigatori.

Oltre al ragazzo che ha per primo sporto la denuncia, tra le vittime del parroco ci sarebbero altri due giovani. Tutte le vittime sarebbero state minorenni all’epoca dei fatti. Anche per loro il parroco avrebbe svolto il ruolo di educatore. Purtroppo gli investigatori non escludono che possano esserci altre vittime. Per questo motivo gli investigatori invitano a denunciare quanto subìto.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

6 − 1 =